• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI PESARO, posti di vari profili professionali

    Selezione pubblica per la formazione di graduatorie per la copertura di posti di vari profili professionali, categoria D, a tempo determinato della durata non superiore a trentasei mesi. (GU n.38 del 13-05-2022)

    Requisiti: 
    SPECIALISTA TECNICO
    - Possesso dei seguenti titoli di studio universitari: Diploma di Laurea triennale o Diploma di Laurea conseguito con l’ordinamento di studi previgente al D.M. n. 509/99 (vecchio ordinamento) in Ingegneria, Architettura o Ingegneria Edile-Architettura o corrispondente Laurea Specialistica/Magistrale conseguita con il nuovo ordinamento secondo l’equiparazione di cui al Decreto del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca del 09.07.2009, oltre alle corrispondenti lauree e titoli equiparati e/o equipollenti;
    - Abilitazione all’esercizio della professione;
    ---
    SPECIALISTA AMMINISTRAZIONE DIGITALE E DIGITALIZZAZIONE DOCUMENTALE
    - Laurea triennale ex D.M. 270/2004 nelle seguenti classi:
     L-8 Ingegneria dell’Informazione;
     L-30 Scienze e tecnologie fisiche;
     L-31 Scienze e Tecnologie Informatiche;
     L-35 Scienze Matematiche; 3
     L-41 Statistica; oppure 2) laurea triennale ex D.M. 509/99 in una delle seguenti classi:  09 Ingegneria dell'informazione;
     25 Scienze e tecnologie fisiche;
     26 Scienze e tecnologie informatiche;  32 Scienze matematiche;  37 Scienze statistiche; oppure
     Diploma universitario di cui alla L. 341/1990 equiparato ex D.I. 11.11.2011 ad una delle precedenti Lauree delle classi DM 509/99 e Lauree delle classi DM 270/04 oltre alle corrispondenti lauree e titoli equiparati e/o equipollenti; oppure 3) laurea magistrale ex D.M. 270/04 nelle seguenti classi:  LM-17 Fisica;
     LM-18 Informatica;  LM-26 Ingegneria della sicurezza;
     LM-27 Ingegneria delle telecomunicazioni;
     LM-29 Ingegneria elettronica;
     LM-32 Ingegneria informatica;
     LM-66 Sicurezza Informatica;
     LM-91 tecniche e metodi per la società dell’informazione;
     LM-40 Matematica; oppure 4) laurea specialistica ex D.M. 509/99 in una delle seguenti classi:
     20/S Fisica;  23/S Informatica;
     30/S Ingegneria delle telecomunicazioni;
     32/S Ingegneria elettronica;
     35/S Ingegneria informatica;  100/S Tecniche e metodi per la società dell'informazione;
     45/S Matematica; oppure 5) diploma di laurea ante DM 509/99 in:
     Informatica;
     Scienze dell’informazione;
     Ingegneria delle telecomunicazioni;
     Ingegneria elettronica;
     Ingegneria informatica;  Matematica;
     Fisica (il diploma di laurea v.o. in Fisica deve essere equiparato dall’Ateneo rilasciante ad una delle classi di Laurea 20/S Fisica ovvero LM-17 Fisica) oltre alle corrispondenti lauree e titoli equiparati e/o equipollenti;
    ---
    SPECIALISTA AMMINISTRATIVO
    Diploma di Laurea triennale o magistrale appartenente ad una delle classi determinate con il D.M.270/2004;
    Oppure
    Diplomi di Laurea dei precedenti ordinamenti equiparati alle lauree in precedenza citate, secondo le corrispondenze stabilite con Decreto Miur del 9 luglio 2009 oltre alle corrispondenti lauree e titoli equiparati e/o equipollenti.
    Dove va spedita la domanda: 
    La domanda di partecipazione alla selezione dovrà essere presentata esclusivamente attraverso la procedura informatica, accedendo al portale istituzionale del Comune di Pesaro raggiungibile all'indirizzo http://www.comune.pesaro.pu.it/servizionline/ sezione Servizi on line - selezionando la voce Servizio Personale.
    Contatta l'ente: 
    Servizio relazioni di Governance e politiche del personale (0721/387-872-886)
    Informa Giovani (0721/387775)
    Sportello Informa&Servizi - Largo Mamiani n. 11 (0721/387400)
    www.comune.pesaro.pu.it
    Prove d'esame: 
    Le graduatorie saranno formate in esito alle rispettive prove selettive consistenti in una prova orale, costituita da un colloquio volto ad approfondire le esperienze e le capacità professionali, come rappresentate nel curriculum vitae, le competenze tecniche sulle materie sottoelencate, le competenze trasversali e le attitudini necessarie, con riferimento ai contenuti delle posizioni ricercate.
    ---
    Per il profilo di SPECIALISTA TECNICO, la prova orale verterà sulle seguenti materie:
    - Ordinamento degli Enti Locali;
    - Normativa vigente in materia di appalti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture;
    - Programmazione, progettazione, direzione Lavori e collaudo di opere;
    - Contabilità dei lavori pubblici, rendicontazione e controllo sui servizi, forniture e computi metrici estimativi;
    - Tecnologia dei materiali e delle costruzioni;
    - Normativa sulla sicurezza sul lavoro;
    - Strumenti e tecniche di project management;
    - Conoscenze riferite alla rendicontazione tecnica ed amministrativa di progetti.
    ---
    Per il profilo di SPECIALISTA AMMINISTRAZIONE DIGITALE E DIGITALIZZAZIONE DOCUMENTALE la prova orale verterà sulle seguenti materie:
    - Ordinamento degli Enti Locali;
    - Codice Amministrazione Digitale
    - Piano Triennale per l’Informatica nella Pubblica Amministrazione
    - Nozioni di base in materia di protezione di dati personali (GDPR)
    - Policy di sicurezza informatica in ambienti sistemistici e di networking
    - Analisi, Studi di fattibilità, progettazione di soluzioni applicative
    - Utilizzo di tecniche di Ingegneria del software nella progettazione di applicazioni informatiche
    - Tecniche e standard di definizione/rappresentazione dei requisiti
    - Linee guida e strumenti operativi di AGID
    - Sistemi Informativi Territoriali
    ---
    Per il profilo di SPECIALISTA AMMINISTRATIVO la prova orale verterà sulle seguenti materie:
    - Ordinamento degli Enti Locali;
    - Nozioni di contabilità pubblica;
    - Normativa vigente in materia di appalti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture;
    - Legislazione in materia di procedimento amministrativo e di diritto d’accesso, in materia di tutela della riservatezza dei dati personali e di documentazione amministrativa;
    - Strumenti e tecniche di project management;
    - Conoscenze riferite alla rendicontazione tecnica ed amministrativa di progetti.