• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Comiziano , 5 posti per vari profili professionali

    Concorsi pubblici, per titoli ed esami, per la copertura di cinque posti per vari profili professionali a tempo indeterminato, pieno e parziale, di cui un posto riservato ai volontari delle Forze armate. (GU n.37 del 10-5-2022)

    Requisiti: 
    a) per direttivo amministrativo – cat. D ∙ laurea specialistica appartenente ad una delle seguenti classi: 22/S, 70/S, 71/S; ∙ laurea magistrale appartenente ad una delle seguenti classi: LMG-01, LM-62, LM-63;

    b) per direttivo contabile – cat. D ∙ laurea specialistica appartenente ad una delle seguenti classi: 19/S, 64/S, 84/S; ∙ laurea magistrale appartenente ad una delle seguenti classi: LM-16, LM-56, LM-77;

    c) per istruttore tecnico – cat. C ∙ diploma di geometra o perito edile;

    d) per agente di polizia municipale – cat. C ∙ diploma di scuola media superiore di secondo grado.
    Dove va spedita la domanda: 
    https://www.trasparenzapa.it/ente/ammintraspaTipo0.aspx?curnode=512&tipoid=

    La domanda di ammissione, redatta in carta semplice secondo lo schema qui allegato, indirizzata “Al Comune di Comiziano – Piazza Vittorino Alfieri n. 1 - 80030 Comiziano”, può essere prodotta mediante:  presentazione diretta all’Ufficio protocollo del Comune;
     raccomandata postale con avviso di ricevimento;
     invio dalla propria casella PEC all’indirizzo protocollo.comiziano@pec.it.

    Sulla busta contenente la domanda di ammissione, se prodotta a mezzo del servizio postale, deve essere riportata la dicitura “Domanda di ammissione al concorso per ________” da completare con l’indicazione del concorso al quale si intende partecipare.
    Contatta l'ente: 
    -
    Prove d'esame: 
    due prove scritte ed una orale.

    La tipologia e la durata delle prove sarà stabilito dalla commissione giudicatrice. Esse verteranno su una o più delle materie di seguito rispettivamente indicate: a) per direttivo amministrativo – cat. D ∙ legislazione concernente l’ordinamento e l’attività amministrativa degli enti locali; ∙ diritto costituzionale e amministrativo; ∙ diritto civile e penale; ∙ organizzazione del lavoro; ∙ decentramento politico ed amministrativo; ∙ codice dei contratti; ∙ normativa in materia di prevenzione della corruzione e trasparenza amministrativa; ∙ disciplina in materia di rapporto di pubblico impiego e contrattazione collettiva; ∙ normativa in materia di anagrafe e stato civile; ∙ attività produttive;

    b) per direttivo contabile – cat. D ∙ legislazione amministrativa concernente l’attività degli enti locali; ∙ diritto costituzionale e amministrativo; ∙ diritto civile e penale; ∙ ordinamento degli enti locali; ∙ diritto del lavoro; ∙ decentramento politico ed amministrativo; ∙ organizzazione del lavoro; ∙ trasparenza e anticorruzione; ∙ codice dei contratti; ∙ ragioneria applicata agli enti locali; ∙ diritto tributario e fiscalità locale; ∙ statistica e scienza delle finanze; ∙ amministrazione del patrimonio e contabilità generale dello Stato; ∙ normativa nazionale ed europea in materia di approvvigionamenti e servizi di economato;

    c) per istruttore tecnico – cat. C ∙ legislazione concernente l’ordinamento e l’attività amministrativa degli enti locali; ∙ diritto costituzionale e amministrativo; ∙ diritto civile e penale; ∙ organizzazione del lavoro; ∙ decentramento politico ed amministrativo; ∙ codice dei contratti; ∙ normativa in materia di prevenzione della corruzione e trasparenza amministrativa; ∙ impianto di cantieri edili e attività di gestione degli stessi; ∙ nozioni di legislazione riguardante i lavori pubblici; ∙ costruzione e topografia in generale; calcolo, contabilità dei lavori e computo metrico; ∙ atti e provvedimenti inerenti all’attività amministrativa degli organi del Comune con particolare riferimento al posto a concorso;

    d) per agente di polizia municipale – cat. C ∙ legislazione concernente l’ordinamento e l’attività amministrativa degli enti locali; ∙ diritto costituzionale e amministrativo; ∙ diritto civile e penale; ∙ organizzazione del lavoro; ∙∙ decentramento politico ed amministrativo; ∙ codice dei contratti; ∙ normativa in materia di prevenzione della corruzione e trasparenza amministrativa; ∙ nozioni di legislazione e normativa inerente i servizi di polizia giudiziaria, stradale, rurale e amministrativa; ∙ norme sulla circolazione stradale; ∙ sanzioni amministrative; ∙ procedura penale; ∙ commercio. ∙ atti e provvedimenti inerenti all’attività amministrativa degli organi del Comune con particolare riferimento al posto a concorso.