• Accedi • Iscriviti gratis
  • ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI E ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA, 1 assistente amministrativo

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di assistente amministrativo, categoria B, a tempo pieno ed indeterminato, per l'area amministrativa. (GU n.34 del 29-04-2022)

    Requisiti: 
    Possesso del diploma di Scuola Media Superiore quinquennale
    Dove va spedita la domanda: 
    Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della provincia di Monza e Brianza – via G.B. Mauri, 9 – 20900 Monza
    omceomb@pec.omceomb.it
    Contatta l'ente: 
    Ufficio Personale, Via G.B. Mauri, 9 Monza; Telefono 039.322416
    www.omceomb.it
    Prove d'esame: 
    PROVA PRESELETTIVA
    Nel caso in cui il numero delle domande di partecipazione sia superiore a 60, si procederà allo svolgimento di una prova preselettiva, anche mediante l’ausilio di soggetto esterno specializzato. La prova preselettiva consisterà nella risoluzione di test e/o quiz a risposta multipla di natura psicoattitudinale e/o vertenti sulle materie delle prove d’esame.
    ---
    Prova scritta
    La prova scritta consisterà nella risoluzione di test e/o quiz a risposta multipla, in un tempo predeterminato, vertenti sui seguenti argomenti:
    • Elementi di diritto pubblico e amministrativo
    • Elementi di contabilità pubblica
    • Elementi di legislazione ordinistico – sanitaria (attività istituzionale e organizzazione degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri e della relativa Federazione, nonché norme connesse al funzionamento dell’Ente)
    Potranno partecipare alla successiva prova a contenuto teorico - pratico solo i candidati che abbiano conseguito nella prima prova la votazione minima di 21/30.
    Potranno partecipare alla successiva prova orale solo i candidati che abbiano conseguito nella prova scritta la votazione minima di 21/30.
    ---
    Prova orale
    Il colloquio verterà sull’approfondimento delle materie oggetto della prova scritta e sull’accertamento della conoscenza di nozioni di lingua inglese e sarà inoltre volto ad accertare le attitudini personali per lo svolgimento dei compiti propri del posto messo a concorso. Durante la prova orale verrà verificato il grado di conoscenza del personal computer e dei più diffusi sistemi applicativi in ambiente Windows (Word, posta elettronica, consultazione di pagine internet).
    Supereranno la prova i candidati che avranno conseguito un punteggio minimo di 21/30.