Agenzia di tutela della salute di Bergamo , 1 tecnico sanitario di laboratorio biomedico

Anteprima

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di collaboratore professionale sanitario, tecnico sanitario di laboratorio biomedico, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato, per la UOSD Laboratorio di prevenzione - Dipartimento di igiene e prevenzione sanitaria. (GU n.27 del 5-4-2022)

Scheda

Località
Posti
1
Scadenza
Scaduto
Tipo

Bando e allegati

Si porta a conoscenza che presso l'Agenzia di tutela della salute
di Bergamo e' indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, per la
copertura di un posto a tempo pieno e indeterminato di collaboratore
professionale sanitario - tecnico sanitario di laboratorio biomedico
- categoria D, da assegnare alla UOSD laboratorio di prevenzione -
Dipartimento di igiene e prevenzione sanitaria DIPS.
Le domande d'ammissione redatte nei modi di legge e corredate dei
prescritti documenti dovranno pervenire all'amministrazione
dell'Agenzia di tutela della salute di Bergamo - via Gallicciolli n.
4 - 24121 Bergamo, entro e non oltre le ore 12 del trentesimo giorno
successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nella
Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª Serie speciale
«Concorsi ed esami».
Il testo integrale dell'avviso e' pubblicato nel Bollettino
Ufficiale della Regione Lombardia (BURL) - Serie avvisi e concorsi n.
12 del 23 marzo 2022, dopo la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale
della Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» -
del presente estratto, il testo integrale dell'avviso sara'
pubblicato sul sito internet dell'agenzia: www.ats-bg.it nella
sezione dedicata «Lavora con noi».
Per ulteriori informazioni rivolgersi all'area risorse umane
dell'Agenzia di tutela della salute di Bergamo - stato
giuridico/concorsi - tel. n. 035/385.156.218.

Requisiti e titoli di studio

- Laurea di I° livello di “Tecniche di laboratorio biomedico” (L/SNT 3 - Classe delle lauree nelle professioni Sanitarie Tecniche) ovvero - diploma universitario di Tecnico sanitario di laboratorio biomedico, conseguito ai sensi dell’art 6, comma 3, del d.l. 502/92, e successive modificazioni ovvero - diploma o attestato conseguito in base al precedente ordinamento, riconosciuto equipollente, ai sensi delle vigenti disposizioni, al diploma universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale del profilo a concorso
- Iscrizione al relativo albo/ordine professionale.
Titoli di studio richiesti

Prove d'esame

le prove scritta, pratica e orale relative al concorso si svolgeranno dalle ore 9.30 del giorno 21.06.2022 ed eventualmente il giorno 22.06.2022, presso la Sala Lombardia (piano terra) della Sede dell'ATS di Bergamo Via Gallicciolli n. 4 - Bergamo

Prova scritta Verterà su argomenti riguardanti i contenuti tipici del profilo oggetto della selezione, con particolare attenzione ai seguenti temi: - Microbiologia di alimenti e acque; - Analisi di chimica clinica per i programmi di screening; - Analisi chimica di fitosanitari e sostanze stupefacenti; - Normativa riguardante le analisi ufficiali chimiche e microbiologiche su acque ed alimenti; - Certificazione ed accreditamento dei Laboratori di Prevenzione; - LIMS (Sintema informatico e gestionale di Laboratorio) per i Laboratori di Prevenzione; - Principi di validazione dei metodi di laboratorio per analisi ufficiali.
Prova pratica Consisterà nell’esecuzione di tecniche specifiche o nella predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale richiesta.
Prova orale Consistente nell’accertamento delle conoscenze delle stesse materie previste per le prove scritta e pratica.

Dove va spedita la domanda

- presentazione a mano all’Ufficio protocollo dell’ATS - via Gallicciolli, n. 4 - 24121 Bergamo - Piano terra - dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,30 e dalle ore 13,30 alle ore 16,00 (l’ultimo giorno di scadenza fino alle ore 12,00);
- tramite raccomandata con avviso di ricevimento A/R al seguente indirizzo: Agenzia Tutela della Salute - via Gallicciolli, n 4 - 24121 Bergamo. A tal fine farà fede il timbro la data e l'ora dell’ufficio postale accettante. Saranno considerate comunque prodotte in tempo utile le domande che, presentate al servizio postale entro la data e ora di scadenza del bando, pervengano all'Agenzia Tutela della Salute (ATS), non oltre 5 (cinque) giorni lavorativi di calendario dal termine di scadenza del bando. In questo caso farà fede il timbro di protocollo dell'ATS di Bergamo;
- invio della domanda e dei relativi allegati, compresa la copia fotostatica di documento di identità personale in corso di validità, in un unico file in formato PDF (domanda + allegati) la dimensione del messaggio PEC non deve superare i 60 MB, tramite l’utilizzo della posta certificata (PEC) personale del candidato, esclusivamente all’indirizzo mail: protocollo@pec.ats-bg.it. I documenti devono essere in bianco e nero escludendo qualsiasi tipo di colore compreso l'utilizzo della scala di grigi.

Contatta l'ente

- tel. n. 035/385.156.218.

Categorie correlate

Valuta la tua preparazione al concorso con i seguenti QUIZ online GRATUITI. Risposte esatte al termine del test.

Commenti