AUSL della Romagna , direttore delle strutture complesse denominate unita' operativa chirurgia generale Faenza

Anteprima

Conferimento degli incarichi quinquennali di direzione delle strutture complesse denominate unita' operativa chirurgia generale Faenza e unita' operativa chirurgia Generale Lugo. (GU n.25 del 29-3-2022)

Scheda

Località
Posti
1
Scadenza
Scaduto
Tipo
Contratto

Bando e allegati

E' indetto pubblico avviso, ai sensi del decreto legislativo n.
502/92 e successive modificazioni ed integrazioni, del decreto del
Presidente della Repubblica 10 dicembre 1997, n. 484
, della
«Direttiva regionale criteri e procedure per il conferimento degli
incarichi di direzione di struttura complessa delle aziende del SSR»
approvata con delibera di giunta regionale - Regione Emilia-Romagna
n. 312 del 25 marzo 2013 e delle «Linee guida aziendali per
l'affidamento degli incarichi di direzione di strutture complesse
della dirigenza medica, veterinaria, sanitaria e delle professioni
sanitarie» adottate con deliberazione n. 247 del 21 ottobre 2020 e
integrate con deliberazione n. 47 del 24 febbraio 2021, per
l'affidamento degli incarichi quinquennali di direzione delle
strutture complesse:
unita' operativa chirurgia generale Faenza;
unita' operativa chirurgia generale Lugo.
Il termine per la presentazione delle domande, redatte su carta
semplice e corredate dai documenti prescritti, scade il trentesimo
giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso
nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª Serie
speciale «Concorsi ed esami».
Il testo integrale del bando, con l'indicazione dei requisiti e
delle modalita' di partecipazione all'avviso e' pubblicato nel
Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna - parte terza del 9
marzo 2022
.
Per eventuali informazioni relative alla presente procedura gli
aspiranti potranno rivolgersi all'U.O. Gestione giuridica risorse
umane - ufficio concorsi sede operativa di Ravenna - via De Gasperi,
8 - Ravenna (tel. 0544-286572 dal lunedi' al venerdi' dalle ore 9,30
alle ore 12,00 e il giovedi' anche dalle ore 15,00 alle ore 16,30) o
collegarsi al sito internet: www.auslromagna.it > Informazione
Istituzionale > Selezioni, concorsi e assunzioni > Concorsi e
selezioni > Avvisi pubblici per Strutture Complesse, ove potranno
reperire copia del bando, il modello della domanda nonche' copia del
fabbisogno che caratterizza la struttura in oggetto, sotto il profilo
oggettivo e soggettivo.

Requisiti e titoli di studio

a) iscrizione all’albo dell’ordine dei medici-chirurghi.
b) anzianità di servizio di sette anni, di cui cinque nella disciplina di Chirurgia Generale o disciplina equipollente, e specializzazione nella disciplina o disciplina equipollente, ovvero anzianità di servizio di dieci anni nella disciplina di Chirurgia Generale.
Titoli di studio richiesti

Prove d'esame

- 40 punti per il curriculum,

- 60 punti per il colloquio.

Dove va spedita la domanda

Bollettino Ufficiale della Regione Emilia Romagna - parte terza - del 9 marzo 2022
https://bur.regione.emilia-romagna.it/dettaglio-inserzione?i=5e435754db084927845228ce320abc6c

La domanda di partecipazione e la documentazione ad essa allegata dovrà essere inviata tramite utilizzo della posta elettronica certificata (PEC), entro il termine di scadenza del bando, in un unico file in formato pdf o p7m se firmato digitalmente che comprenda la domanda di partecipazione, il curriculum, eventuali allegati e copia di documento valido di identità personale del candidato (DIMENSIONE MASSIMA DEL MESSAGGIO 50Mb), all’indirizzo PEC concorsira@pec.auslromagna.it

L’oggetto del messaggio dovrà contenere la dicitura “domanda avviso SC Chirurgia Generale Faenza e Chirurgia Generale Lugo di_______ (indicare cognome e nome)” - non saranno accettati files inviati in formato modificabile es. word, excel, jpg, ecc. Si precisa che la validità di tale invio, così come stabilito dalla normativa vigente, è subordinata all’utilizzo da parte del candidato di casella di posta elettronica certificata a sua volta. Non sarà, pertanto, ritenuto valido l’invio da casella di posta elettronica semplice/ordinaria anche se indirizzata alla PEC aziendale sopra indicata.

Contatta l'ente

tel. 0544-286572 dal lunedi' al venerdi' dalle ore 9,30 alle ore 12,00 e il giovedi' anche dalle ore 15,00 alle ore 16,30

Commenti