• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI CASALBORGONE, 1 poliziotto municipale

    Concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di un posto di agente di polizia locale, categoria C, a tempo parziale al 50% ed indeterminato. (GU n.22 del 18-03-2022)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    17/04/2022
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    Essere in possesso del diploma quinquennale di scuola secondaria di secondo grado
    Essere in possesso di patente di guida di categoria “B”
    Dove va spedita la domanda: 
    Comune di Casalborgone, P.zza Carlo Bruna 14 – Casalborgone (TO)
    casalborgone@postemailcertificata.it
    Contatta l'ente: 
    www.comune.casalborgone.to.it
    Prove d'esame: 
    Il programma d’esame prevede 1 (una) prova scritta ed 1 (una) prova orale vertenti sulle seguenti materie:
    - Nozioni di diritto costituzionale e amministrativo;
    - Ordinamento degli enti locali;
    - Legge quadro sull’ordinamento della Polizia Municipale (Legge n.65/1986) e disciplina della Polizia Locale Regione Piemonte;
    - Codice della strada (D.Lgs. 285/1992) e relativo regolamento di esecuzione ed attuazione
    (D.P.R. n. 495/1992) e le altre norme sulla circolazione stradale;
    - Leggi sulla sicurezza urbana ;
    - Normativa in materia di: commercio e pubblici esercizi, urbanistica ed edilizia;
    - Elementi di Diritto Penale, con particolare riferimento alla parte generale del Codice Penale e ai reati contro la Pubblica Amministrazione, la persona e il patrimonio;
    - Elementi di Procedura Penale (con particolare riferimento all’attività della Polizia Giudiziaria);
    - Il sistema sanzionatorio delle violazioni amministrative: Legge n.689 del 24 novembre 1981 “Modifiche al sistema penale”;
    - Normativa in materia di sicurezza dei lavoratori sul luogo di lavoro;
    - Procedimento amministrativo e diritto di accesso agli atti (L. 241/90 e successive modifiche ed integrazioni);
    - Normativa in materia di tutela della privacy (D.Lgs. n.196/2003 e successive modifiche ed
    integrazioni);
    - Normativa in materia di anticorruzione (L.190/2012), trasparenza (D.Lgs. 33/2013) e accesso civico.
    ---
    Prova scritta: la prova consisterà nella soluzione di n. 20 (venti) quesiti a risposta multipla con risposte già predefinite e nella redazione di n.2 elaborati sintetici sulle materie oggetto di esame.
    ---
    Prova orale: Colloquio sulle materie indicate nel programma d’esame.