• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Grosseto , 6 istruttore direttivo tecnico

    Selezione pubblica per la copertura di sei posti di istruttore direttivo tecnico, categoria D, a tempo pieno e determinato. (GU n.17 del 1-3-2022)

    Requisiti: 
    k) Diploma di Laurea vecchio ordinamento (DL) in Scienze Forestali, Scienze Forestali e Ambientali, Scienze Agrarie, Scienze e tecnologie agrarie, Scienze Naturali, Scienze Ambientali, Scienze Geologiche, Ingegneria Civile, Ingegneria Edile, Ingegneria Edile - Architettura, Ingegneria per l’ambiente e il territorio, Pianificazione Territoriale, Urbanistica e Ambientale, Architettura, Urbanistica, o Laurea Specialistica (LS - DM 509/99) o Laurea Magistrale (LM - DM 270/04) equiparata a uno dei Diplomi di Laurea (DL) specificati ai sensi del Decreto Interministeriale del 9 luglio 2009 e s.m.i. o equipollente per legge, oppure Laurea di primo livello dell’ordinamento DM 270/04 in L-7 Ingegneria civile e ambientale, L-17 Scienze dell'architettura, L-23 Scienze e tecniche dell'edilizia, L-21 Scienze della pianificazione territoriale, urbanistica, paesaggistica e ambientale, L-34 Scienze geologiche, L-25 Scienze e tecnologie agrarie e forestali o L-32 Scienze e tecnologie per l'ambiente e la natura, o Laurea Triennale dell’ordinamento DM 509/99 a questa equiparata ai sensi del Decreto Interministeriale del 9 luglio 2009.
    l) Abilitazione all’esercizio della professione conseguita al termine di uno dei percorsi di studio di cui alle lett. k;
    Dove va spedita la domanda: 
    https://new.comune.grosseto.it/web/concorso-pubblico-per-la-copertura-n-6-posti-a-tempo-pieno-e-indeterminato-profilo-istruttore-direttivo-tecnico/

    La domanda di partecipazione alla selezione deve essere presentata unicamente per via telematica attraverso il sistema pubblico di identità digitale (SPID) o in alternativa la Carta d’identità elettronica (CIE) o la Carta Nazionale dei Servizi (CNS) a far tempo dal giorno successivo alla pubblicazione in G.U. n 22 del 18/03/2022, ovvero dal 19/03/2022 e non oltre le ore 12.00 del giorno 02/04/2022, compilando l’apposito modulo elettronico attraverso la piattaforma digitale alla quale si accede dal seguente percorso https://new.comune.grosseto.it/web/concorsi/ Sito Istituzionale del Comune di Grosseto - Amministrazione Trasparente - Bandi di concorso - Concorsi. Sarà necessario far riferimento al CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA N. 6 (SEI) POSTI A TEMPO PIENO E INDETERMINATO DI PERSONALE NON DIRIGENZIALE IN CATEGORIA D DEL VIGENTE CCNL COMPARTO FUNZIONI LOCALI CON IL PROFILO DI “ISTRUTTORE DIRETTIVO TECNICO”;
    Prove d'esame: 
    l concorso è articolato in una prova scritta e in una prova orale. Le valutazioni delle prove avverranno ad opera di apposita Commissione esaminatrice eventualmente affiancata da esperti esterni.
    La prova scritta, da svolgersi in presenza o da remoto con le modalità di cui al Regolamento per lo svolgimento delle procedure concorsuali semplificate approvato con D.G.C. n. 405 del 29/10/2021, consiste nella risoluzione di 30 (trenta) quesiti a risposta multipla da svolgere in 60 minuti, volti a verificare la capacità logico-deduttiva e di ragionamento criticoverbale, e le conoscenze rilevanti afferenti alle seguenti materie: - Elementi sull’ordinamento degli Enti Locali e nozioni sul rapporto di lavoro del personale degli enti locali; - Decreto Legislativo 81/2008; - Normativa in materia di edilizia; - Normativa nazionale e regionale in materia di urbanistica; - Normativa in materia di beni culturali; - Normativa in materia di lavori pubblici; - Normativa in tema di contratti (appalti) di lavori pubblici, forniture e servizi (Codice dei contratti pubblici – D.Lgs. n. 50/2016); - Programmazione, Progettazione, Direzione Lavori e Collaudo di opere civili, idrauliche e stradali; - Valutazione dei costi contabilità dei lavori pubblici, rendicontazione e controllo sui servizi, forniture e computi metrici estimativi, analisi dei prezzi; - Conoscenza e capacità di redigere atti amministrativi (verbali di urgenza, di somma urgenza, relazioni tecniche, ecc.) nell’ambito dei LL.PP. di supporto a determinazioni e deliberazioni; - Tecnica e tecnologia dei materiali e delle costruzioni, conoscenza delle NTC 2018 e delle Circolari applicative; - Problematiche relative alla manutenzione, all’adeguamento e al recupero di edifici esistenti nonché alla progettazione di edifici pubblici di interesse comunale; - Conoscenza di metodologie BIM per la gestione dei processi progettuali collaborativi, con particolare riferimento alla norma tecnica UNI 11337, UNI EN ISO 16739-1:2020 e al DM 560/2017; - Normativa sulla prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro e nei cantieri temporanei e mobili; - Normativa sulla prevenzione incendi; - Normativa in materia di impiantistica; - Normativa in materia di risparmio energetico; - Normativa nazionale e regionale in tema di Protezione Civile; - Tecnica urbanistica e metodologie della pianificazione urbana e territoriale; - Legislazione nazionale e regionale toscana in materia urbanistica e di edilizia privata; - Elementi di diritto amministrativo (con particolare riferimento ad atti e provvedimenti amministrativi, principi che regolano l’attività amministrativa e il procedimento amministrativo, accesso agli atti, tutela della privacy ed attività contrattuale della pubblica amministrazione, anticorruzione e trasparenza, codice di comportamento e responsabilità dei dipendenti pubblici; - Normativa nazionale e regionale toscana e interventi in ambito ambientale, valutazione ambientale strategica (VAS) e valutazione di impatto ambientale (VIA) (D.Lgs. 152/06 s.m.i. ed altri);

    La prova orale è strutturata in: a) un colloquio come dettagliatamente riportato sopra– max 30,00 punti; b) una verifica dell’idoneità nella capacità di utilizzo delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse (Word, Excel, Posta elettronica, Internet, AutoCAD, ArcGis e QGis); c) una verifica dell’idoneità nella lingua inglese da accertarsi mediante colloquio, lettura e traduzione testi;