• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI PIOVE DI SACCO, 1 assistente bibliotecario

    Concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di un posto di assistente bibliotecario, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.12 del 11-02-2022)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    14/03/2022
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    Diploma di maturità (quinquennale) che consenta l'iscrizione ai corsi per il conseguimento del diploma universitario
    Possesso della patente di guida non inferiore alla Categoria B
    Dove va spedita la domanda: 
    https://vurp.comune.piovedisacco.pd.it/piovedisacco#/
    Contatta l'ente: 
    Ufficio del Personale
    Responsabile Tromboni Leonardo
    Indirizzo Piazza Matteotti, 4
    Telefono 0499709111
    Fax 0499702193
    E-mail personale@comune.piove.pd.it
    www.comune.piovedisacco.pd.it
    Prove d'esame: 
    La preselezione si terrà il giorno 31 marzo 2022 presso il Palasport S. Anna via Petrarca, 41, Piove di Sacco, con inizio dalle ore 9:00 e potrà svolgersi in più sessioni nella medesima giornata. Il giorno 22 marzo 2022, nel sito internet www.comune.piovedisacco.pd.it
    ---
    PROVA SCRITTA
    La prova scritta, anche a contenuto tecnico-pratico, consisterà nello svolgimento di un elaborato e/o quesiti a risposta sintetica riguardanti le seguenti materie:
    ➢ Nozioni sull’ordinamento degli enti locali (limitatamente alla Parte Prima del D.Lgs. 267/2000 e ss.mm.ii.);
    ➢ Nozioni generali di diritto amministrativo con particolare riferimento alle norme della Legge 241/1990 sul procedimento amministrativo;
    ➢ Nozioni in materia di tutela dei dati personali, diritto di accesso documentale e civico e obblighi di pubblicità legale e trasparenza delle pubbliche amministrazioni;
    ➢ Nozioni in materia di digitalizzazione degli atti della PA (D.Lgs. n. 82/2005 e ss.mm.ii)
    ➢ Elementi di legislazione sul pubblico impiego con particolare riguardo alle responsabilità disciplinari, civili, penali e contabili dei pubblici dipendenti;
    ➢ Biblioteconomia (formazione del patrimonio della Biblioteca e iter del libro, attività di catalogazione descrittiva e semantica e relativi standard nazionali e internazionali, gestione, collocazione, revisione e scarto delle raccolte, tipologia e gestione dei servizi al pubblico, cooperazione bibliotecaria, promozione del libro e della lettura, monitoraggio e misurazione dei servizi bibliotecari);
    ➢ Legislazione statale in materia di servizi bibliotecari e archivistici (D. Lgs. 42/2004 “Codice dei beni culturali e del paesaggio” con particolare riferimento alle disposizioni su tutela, conservazione, alienazione, fruizione e valorizzazione del patrimonio bibliotecario e archivistico), normativa su diritto d'autore (L. n. 633/1941, L. n. 248/2000, D. Lgs. n. 68/2003 e L. n. 286/2006 – parti relative al prestito e alla riproduzione del patrimonio bibliotecario) e deposito legale (L. n. 106/2004, D.P.R. n. 252/2006, D.G.R. veneta n. 1437/2007 e D.M. 28 dicembre 2007);
    ➢ Legislazione regionale in materia di servizi bibliotecari e archivistici: L.R. n. 50/1984 (artt. 1-3, 22-37, 45-48), L.R. 17/2019 (artt. 3-6, 20-24, 29) e D.G.R. veneta n. 1173/2020 (parti dell’Allegato A relative ai livelli minimi di funzionamento delle biblioteche).
    ---
    PROVA ORALE
    La prova orale, diretta anche ad accertare un’adeguata conoscenza della lingua inglese nonché il livello di conoscenza e uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse, verterà sulle materie della prova scritta. Nella fase iniziale della prova orale, prima del colloquio sulle materie previste dal bando, la Commissione, integrata con un componente esperto in psicologia, svolgerà un colloquio semistrutturato con il candidato con l’obiettivo di valutare l’adeguatezza dello stesso a svolgere nel modo ottimale la mansione oggetto del concorso, mediante l’approfondimento e la valutazione di un eventuale curriculum formativo e/o professionale e dei principali aspetti relativi a capacità personali, comportamenti organizzativi, motivazioni. La valutazione dell'aspetto psicoattitudinale sarà espressa in termini di idoneità o non idoneità.
    ---
    La prova scritta si terrà il giorno 21 aprile 2022, dalle ore 15,00 alle ore 17,00, presso l'IISS De Nicola, Via Parini, 10, Piove di Sacco.