AUSL di Bologna , 1 dirigente medico, disciplina di medicina e chirurgia d'accettazione e d'urgenza

Anteprima

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di dirigente medico, disciplina di medicina e chirurgia d'accettazione e d'urgenza, a tempo indeterminato, per l'Ospedale di Porretta Terme e l'Ospedale di Vergato. (GU n.5 del 18-1-2022)

Scheda

Località
Posti
1
Scadenza
Scaduto
Tipo

Bando e allegati

E' indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, per la
copertura di un posto, a tempo indeterminato di dirigente medico
della disciplina di medicina e chirurgia d'accettazione e d'urgenza
per le esigenze dell'Ospedale di Porretta Terme e dell'Ospedale di
Vergato dell'Azienda USL di Bologna .


La domanda di partecipazione al concorso pubblico va presentata,
a pena di esclusione, unicamente tramite procedura telematica,
connettendosi al sito web aziendale ed accedendo alla piattaforma del
link


  • https://concorsi-gru.progetto-sole.it/exec/htmls/static/whrpx/l
    ogin-concorsiweb/pxloginconc_grurer10501.html

presente nella sezione dedicata ai bandi di concorso.


La domanda dovra' pervenire al sistema , a pena di esclusione
entro le ore 12,00 del trentesimo giorno successivo a quello della
data di pubblicazione del prente avviso nella Gazzetta Ufficiale
della Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami».


Il testo integrale del bando, con l'indicazione dei requisiti e
delle modalita' di partecipazione al concorso, e' pubblicato sul
Bollettino Ufficiale della Regione Emilia Romagna del 12 gennaio
2022
.


Per acquisire copia del bando del pubblico concorso, gli
interessati potranno collegarsi al sito internet dell' Azienda USL di
Bologna www.ausl.bologna.it , dopo la pubblicazione del bando nella
Gazzetta Ufficiale.

Requisiti e titoli di studio

a) laurea in medicina e chirurgia
b) specializzazione nella disciplina oggetto del concorso
c) iscrizione all'albo professionale dell'ordine dei medici - chirurghi
Titoli di studio richiesti

Prove d'esame

Prova scritta: “relazione su caso clinico simulato o su argomenti inerenti alla disciplina messa a concorso o soluzione di una serie di quesiti a risposta sintetica inerenti alla disciplina stessa”;
Prova pratica: “su tecniche e manualità peculiari della disciplina messa a concorso. La prova pratica deve comunque anche essere illustrata schematicamente per iscritto”.
Prova orale: “sulle materie inerenti alla disciplina a concorso, nonché sui compiti connessi alla funzione da conferire”. ,,

Dove va spedita la domanda

https://concorsi-gru.progetto-sole.it/exec/htmls/static/whrpx/login-concorsiweb/pxloginconc_grurer10501.html

Contatta l'ente

email:selezioni@ausl.bologna.it

Commenti