• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Belluno , 1 istruttore direttivo amministrativo contabile

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto di istruttore direttivo amministrativo contabile, categoria D, a tempo indeterminato e pieno. (GU n.5 del 18-1-2022) Riapertura dei termini del concorso pubblico, Nuova scadenza presentazione delle domande: 5 settembre 2022. (GU n.69 del 30-8-2022)

    Riapertura dei termini del concorso pubblico, Nuova scadenza presentazione delle domande: 3 ottobre 2022 (GU n.77 del 27-9-2022)

    Requisiti: 
    titolo di studio: diploma di laurea ante d.m. 509/1999 in Giurisprudenza, Scienze Politiche, Economia e commercio o Economia aziendale,
    patente di guida di tipo B.
    Dove va spedita la domanda: 
    1. presentata direttamente all'area Servizi Generali (Archivio, Protocollo e Messi) – Piazza Duomo n. 1 Belluno- negli orari di apertura al pubblico (da lunedì al venerdì mattina dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e giovedì pomeriggio dalle ore 15.00 alle ore 17.00)
    2. raccomandata A/R trasmessa al seguente indirizzo: Comune di Belluno – area Personale – Piazza Duomo n. 2 – 32100 Belluno -
    3. trasmessa per via telematica, mediante Posta Elettronica Certificata (PEC), all’indirizzo: belluno.bl@cert.ip-veneto.net. In questo caso i documenti devono essere sottoscritti con firma digitale oppure devono essere sottoscritti in formato analogico e successivamente scansionati con allegata la fotocopia di un documento di identità in corso di validità.Nel caso di trasmissione a mezzo PEC la domanda dovrà consistere in un unico file, in formato PDF. Non saranno ammessi file con altra estensione (a titolo esemplificativo .jpeg)
    Contatta l'ente: 
    area personale, tel. 0437 913274/77, e-mail: personale@comune.belluno.it
    tel. 0437.913280
    Prove d'esame: 
    PROVA SCRITTA: la prova verterà su: - decreto legislativo 17 agosto 2000, n. 267 “Testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali” con particolare riferimento alla parte contabile aggiornata alle disposizioni del decreto legislativo n. 118/2011 (contabilità armonizzata) e successive modifiche ed integrazioni; - decreto legislativo n. 118/2011 e successive modifiche ed integrazioni; - Testo Unico in materia di società a partecipazione pubblica di cui al d.lgs.vo n. 175/2016; - diritto tributario con particolare riferimento ai tributi locali e al relativo contenzioso; - diritto amministrativo; - diritto pubblico;- codice di comportamento dei pubblici dipendenti; - normative in materia di trasparenza ed anticorruzione e rispetto della privacy; - nozioni su: d. lgs.vo n 165/2001 e smi e legislazione in materia di personale degli EE.LL.; - d.lgs. 50/2016, con particolare riferimento alle procedure di acquisto di beni e servizi sotto soglia europea; - le responsabilità del pubblico dipendente.

    PROVA ORALE: La prova orale si svolgerà sulle materie delle prove scritte e sulle seguenti ulteriori materie: - nozioni di diritto penale, con riguardo ai reati contro la P.A.; - conoscenza delle tecniche per la gestione delle dinamiche relazionali, valutazione e incentivazione del personale, modelli organizzativi.
    In sede di prova orale verrà accertata, senza assegnazione di punteggio, l'idoneità del candidato in riferimento alla conoscenza della lingua inglese e alla conoscenza di elementi di informatica relativi all’utilizzo del P.C. in relazione all’uso di internet e dei software degli applicativi “office” più diffusi. La mancata idoneità in inglese e informatica sarà causa di esclusione dal concorso.

    Le comunicazioni ai candidati sono fornite solamente mediante pubblicazione delle stesse all’albo on line e nel sito del Comune di Belluno (https://www.comune.belluno.it/myportal/C_A757/amministrazione/attipubblicazioni/concorsi). Tali pubblicazioni hanno valore di notifica a tutti gli effetti, pertanto non sarà inviata alcuna comunicazione individuale ai candidati.