• Accedi • Iscriviti gratis
  • ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO MARCHE DI ANCONA, 5 posti di assistente in attività informatiche

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di cinque posti di assistente in attivita' informatiche, categoria C, a tempo indeterminato e pieno, di cui un posto riservato prioritariamente ai volontari delle Forze armate. (GU n.4 del 14-01-2022)

    Requisiti: 
    Diploma di istruzione secondaria di II grado che consenta l’accesso agli studi universitari
    Dove va spedita la domanda: 
    https://candidatureconcorsi.it/
    Contatta l'ente: 
    serviziogestionerisorseumane@erdis.it
    www.erdis.it
    Prove d'esame: 
    Calendario delle Prove
    Eventuale Prova Preselettiva: 22 febbraio 2022
    Prova Scritta: 1 Marzo 2022
    Prova Orale: Consultare il sito istituzionale di ERDIS
    ---
    Le prove di cui ai precedenti punti a) e b) vertono sulle seguenti materie:
    - Diritto amministrativo (con particolare riferimento a: atti e provvedimenti amministrativi, norme che regolano l’attività amministrativa, procedimento amministrativo, accesso agli atti, tutela della privacy,
    documentazione amministrativa);
    - elementi di architetture e protocolli di rete e sicurezza informatica con particolare riferimento al cloud computing e virtualizzazione sistemistica;
    - conoscenze sui database relazionali ed elementi generali di SQL;
    - conoscenze generali dei principali sistemi operativi e applicativi;
    - nozioni fondamentali su application server e altre componenti middleware;
    - attività sistemistiche informatiche, conduzione e configurazione di apparati di rete e di sistemi in contesti di data center virtuali e cloud;
    - nozioni fondamentali in materia di Amministrazione digitale (D.Lgs. 82/2005 ss.mm. e relativi provvedimenti di attuazione, Piano Triennale per l’Informatica nella Pubblica Amministrazione e relativi provvedimenti di attuazione);
    - criteri tecnici e organizzativi di massima per la predisposizione del sistema di sicurezza atto a garantire la salvaguardia dei dati;
    - processi di dematerializzazione documentale e gestione documentale, utilizzo della firma digitale ed erogazione di servizi online;
    - codice di comportamento dei dipendenti pubblici.
    ---
    La prova scritta è di carattere teorico e consiste in n. 3 quesiti a risposta sintetica sulle materie indicate, da
    svolgere in un massimo di sessanta minuti.