• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Pozzilli , 1 istruttore direttivo tecnico

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di istruttore direttivo tecnico, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.103 del 28-12-2021)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    27/01/2022
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Requisiti: 
    h) Laurea Magistrale (LM - DM 270/04) appartenente ad una delle seguenti classi: LM-4 Architettura e ingegneria edile-architettura, LM-23 Ingegneria civile, LM-24 Ingegneria dei Sistemi edilizi, LM-35 Ingegneria per l’ambiente e per il territorio, OPPURE Laurea Specialistica (LS – DM 509/99 classi 4/S o 28/S o 38/S) OPPURE Diploma di Laurea (DL) vecchio ordinamento equiparati ad una delle classi di Laurea Magistrale sopra specificate. A tale proposito, ai sensi dell’art. 2 del D.I. 9.7.2009, qualora uno dei diplomi di laurea (DL) del vecchio ordinamento trovi corrispondenza con più classi di lauree magistrali tra quelle indicate, sarà compito dell’Ateneo che ha conferito il diploma di laurea rilasciare, a chi ne faccia richiesta, un certificato che attesti a quale singola classe è equiparato il titolo di studio posseduto, da allegare alla domanda di partecipazione al concorso a cura del candidato;
    i) Abilitazione all’esercizio della professione di ingegnere/architetto o iscrizione al relativo Albo Professionale;
    j) Conoscenza della lingua inglese;
    k) Possesso della patente cat. B;
    Dove va spedita la domanda: 
    - direttamente tramite consegna a mano, ovvero spedite tramite raccomandata A.R. o corriere, presso l’Ufficio di Protocollo del Comune sito in Viale delle Industrie – 86077 Pozzilli (IS) in giorni non festivi (dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.30, il lunedì e il giovedì dalle ore 15,30 alle ore 17,30). In tal caso la busta contenente la domanda di ammissione e i documenti dovrà riportare oltre all’indicazione del proprio cognome, nome e indirizzo, la dicitura: “DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI N. 1 POSTO DI CATEGORIA D, POSIZIONE ECONOMICA D1, PROFILO ISTRUTTORE DIRETTIVO TECNICO, NEL COMUNE DI POZZILLI (IS)”;
    - tramite posta elettronica certificata, esclusivamente da altra casella di posta certificata INTESTATA AL CANDIDATO, all’indirizzo: pec@pec.comune.pozzilli.is.it inviando la domanda di ammissione e i suoi allegati in formato pdf sottoscritti con firma autografa oppure con firma digitale. L’oggetto della PEC dovrà contenere la seguente dicitura “DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI N. 1 POSTO DI CATEGORIA D, POSIZIONE ECONOMICA D1, PROFILO ISTRUTTORE DIRETTIVO TECNICO, NEL COMUNE DI POZZILLI (IS)”;
    Contatta l'ente: 
    tel. 0865/927180, pec pec@pec.comune.pozzilli.is.it il martedì ed il giovedì dalle ore 10.00 alle ore 12.00.
    Prove d'esame: 
    due prove scritte, una prima prova scritta a contenuto teorico ed una seconda prova scritta a contenuto teorico-pratico, e in una prova orale vertenti su tutti o alcuni dei seguenti argomenti: PRIMA PROVA SCRITTA a) Normativa in tema di contratti (appalti) di lavori pubblici, forniture e servizi (Codice dei contratti pubblici – D.lgs 50/2016 come successivamente modificato e integrato dal D.lgs. n. 56/2017 e ss.mm.ii.) e regolamenti attuativi; b) Legislazione in materia urbanistica ed espropri: potestà, limiti e caratteristiche della pianificazione urbanistica comunale, standard urbanistici, i piani particolareggiati, piani di lottizzazione, PEEP, aree PIP ecc; la procedura di esproprio; c) Legislazione in materia di edilizia privata: Titoli abilitativi, potestà regolamentare comunale, vigilanza e abusi edilizi; d) I servizi pubblici locali a rilevanza economica, normativa, modalità di gestione manutenzione; e) Normativa sui LLPP e relativa contabilità; f) Sicurezza sui luoghi di lavoro, con particolare riferimento ai cantieri; a) Conseguimento di certificazioni e nulla osta da parte delle autorità preposte alla vigilanza ed il controllo in materia di edifici, impianti e strutture civili ed industriali; b) Normativa vigente relativi ai vincoli ambientali, archeologici, paesaggistici, sismici, idrogeologici ecc.; c) Elementi dell’Ordinamento istituzionale, contabile e finanziario degli enti locali (D.lgs. 267/2000 e s.m.i.); d) Cenni di disciplina del rapporto di lavoro nel pubblico impiego (con particolare riferimento al personale dipendente degli enti locali) e responsabilità del pubblicodipendente; e) Elementi di diritto amministrativo (con particolare riferimento ad atti e provvedimenti amministrativi, principi che regolano l’attività amministrativa e il procedimento amministrativo, accesso agli atti, tutela della privacy ed attività contrattuale della pubblica amministrazione); f) Elementi di normativa e interventi in ambito ambientale.

    SECONDA PROVA SCRITTA: 1. procedimenti amministrativi in materia di rilascio permessi a costruire; 2. schematizzazione di una convenzione urbanistica per l’attuazione di un Piano Attuativo e provvedimenti di approvazione; 3. Coinvolgimento dell’ufficio tecnico nel rilascio autorizzazioni SUAP; 4. predisposizione di elaborati (es. schemi di atti amministrativi di organi monocratici o collegiali, elaborazioni tecniche e/o progettuali, relazioni, verbali, provvedimenti, ecc.) e/o analisi e possibili soluzioni di casi concreti sulle materie di cui alla prima prova scritta;

    Il calendario delle prove e la sede (luogo, orari, ecc.) sarà reso noto esclusivamente attraverso la pubblicazione di apposito avviso sul sito Internet del Comune e nella home page alla sezione amministrazione trasparente sottosezione bandi di concorso.