• Accedi • Iscriviti gratis
  • AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BRINDISI, 6 posti di medico radiodiagnostico

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di sei posti di dirigente medico, disciplina di radiodiagnostica (GU n.100 del 17-12-2021)

    Requisiti: 
    A. laurea in medicina e chirurgia;
    B. specializzazione nella disciplina oggetto del concorso o in disciplina equipollente;
    C. ai sensi e per gli effetti dell’art. 1, commi 547 e 548 della legge 30 dicembre 2018 n. 145 e ss.mm. ed ii.: o Comma 547: A partire dal terzo anno del corso di formazione specialistica, i medici e i medici veterinari regolarmente iscritti sono ammessi alle procedure concorsuali per l’accesso alla dirigenza del ruolo sanitario nella specifica disciplina bandita e collocati, all’esito positivo delle medesime procedure, in graduatoria separata. o Comma 548: L’eventuale assunzione a tempo indeterminato dei medici e dei medici veterinari di cui al comma 547, risultati idonei e utilmente collocati nelle relative graduatorie, è subordinata al conseguimento del titolo di specializzazione e all’esaurimento della graduatoria dei medici e dei medici veterinari già specialisti alla data di scadenza del bando
    D. iscrizione all’albo dell’ordine dei medici chirurghi;
    Dove va spedita la domanda: 
    Azienda Sanitaria Locale Brindisi – Area Gestione del Personale – U.O.S. Assunzioni e Concorsi - Via Napoli n. 8, 72100 BRINDISI
    protocollo.asl.brindisi@pec.rupar.puglia.it
    Contatta l'ente: 
    areagestionedelpersonale@asl.brindisi.it
    Prove d'esame: 
    Prova scritta: • relazione su caso clinico simulato o su argomenti inerenti alla disciplina messa a concorso, o soluzione di una serie di quesiti a risposta sintetica inerenti alla disciplina stessa. Il superamento della prova scritta è subordinato al raggiungimento di una valutazione di sufficienza, espressa in termini numerici di almeno 21/30.
    Prova pratica: • su tecniche e manualità peculiari della disciplina. La prova pratica deve comunque essere anche illustrata schematicamente per iscritto. Il superamento della prova pratica è subordinato al raggiungimento di una valutazione di sufficienza, espressa in termini numerici di almeno 21/30.
    Prova orale: • sulle materie inerenti alla disciplina a concorso nonchè sui compiti connessi alla funzione da conferire. Il superamento della prova orale è subordinato al raggiungimento di una valutazione di sufficienza, espressa in termini numerici di almeno 14/20.