• Accedi • Iscriviti gratis
  • UNIVERSITà POLITECNICA DELLE MARCHE DI ANCONA, 1 tecnico amministrativo

    Selezione pubblica, per esami, per la copertuta di un posto di tecnico amministrativo, categoria D, a tempo indeterminato e pieno, per l'area amministrativa gestionale. (GU n.98 del 10-12-2021)

    Requisiti: 
    Diploma di laurea conseguito secondo l’ordinamento previgente al D.M. 509/1999; laurea triennale (L); laurea specialistica (LS) di cui al D.M. 509/1999; laurea magistrale (LM) di cui al D.M. 270/2004.
    Dove va spedita la domanda: 
    https://istanze.univpm.it/rwe2/module_preview.jsp?MODULE_TAG=477_2021_D
    Contatta l'ente: 
    Ufficio Concorsi e Relazioni Sindacali
    via Oberdan, 8 - 60121 Ancona
    Tel.: +39 071 2202272 - 2248 - 2302
    E-mail: concorsi.tec-amm@univpm.it
    www.univpm.it
    Prove d'esame: 
    Le prove d’esame sono dirette ad accertare il possesso delle conoscenze e delle capacità di svolgere le attività legate al profilo professionale ricercato e consistono in una prova scritta e una prova orale, sul seguente programma:
    - legislazione universitaria con particolare riguardo: • alla legge 30.12.2010 n. 240 e s.m.i. “Norme in materia di organizzazione delle università, di personale accademico e reclutamento, nonché delega al Governo per incentivare la qualità e l’efficienza del sistema universitario”; • D.M. 22.10.2004 n. 270 e s.m.i. “Modifiche al regolamento recante norme concernenti l'autonomia didattica degli atenei, approvato con decreto del Ministro dell'università e della ricerca scientifica e tecnologica 3 novembre 1999, n. 509”; • D.Lgs 27.1.2012 n. 19 e s.m.i. “Valorizzazione dell'efficienza delle università e conseguente introduzione di meccanismi premiali nella distribuzione di risorse pubbliche sulla base di criteri definiti ex ante anche mediante la previsione di un sistema di accreditamento periodico delle università e la valorizzazione della figura dei ricercatori a tempo indeterminato non confermati al primo anno di attività, a norma dell'articolo 5, comma 1, lettera a), della legge 30 dicembre 2010, n. 240”; • D.M. 14.10.2021 n. 1154 “Autovalutazione, valutazione, accreditamento iniziale e periodico delle sedi e dei corsi di studio”; - nozioni di diritto amministrativo con particolare riguardo alla disciplina del procedimento amministrativo, alla disciplina dell’accesso agli atti e alla disciplina dettata dal Codice dei contratti pubblici (Legge 7.8.1990 n. 241 e s.m.i. “Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi”) (D. Lgs.18.4.2016 n. 50 e s.m.i. “Codice dei contratti pubblici”) - nozioni relative alla disciplina del rapporto di lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche (D.Lgs. 30.3.2001 n. 165 e s.m.i. “Norme generali sull'ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche”) limitatamente alle seguenti sezioni: Titolo I – Principi generali Titolo II – Organizzazione – (Capo II e Capo III) Titolo IV – Rapporto di lavoro Titolo VI – Giurisdizione - normative interne all’Università Politecnica delle Marche: Statuto di autonomia dell’Università Politecnica delle Marche Regolamento Generale di Ateneo Regolamento Didattico Regolamento d’Ateneo per l’Amministrazione, la Finanza e la Contabilità https://www.univpm.it/Entra/Ateneo/Statuto_regolamenti_normativa
    ---
    La prova scritta consisterà in un elaborato e/o nella risoluzione di domande a risposta aperta e/o nella risoluzione di una problematica inerente all’applicazione delle conoscenze e capacità caratterizzanti il ruolo previsto, così come indicate al precedente art. 1, e potrà svolgersi eventualmente anche tramite l’utilizzo di strumenti informatici. La prova scritta potrà essere teorica, teorico-pratica o pratica.
    ---
    La prova orale, che potrà svolgersi in modalità telematica, verterà sugli argomenti del programma d’esame e comprenderà l’accertamento della conoscenza della lingua inglese e degli applicativi informatici di uso comune (pacchetto Office ed in particolare Excel).