• Accedi • Iscriviti gratis
  • Università di Padova , 1 posto di specialista della didattica

    Selezione pubblica, per esami, per la copertura di un posto di specialista della didattica, categoria D, a tempo indeterminato e pieno, per l'area amministrativa-gestionale. (GU n.93 del 23-11-2021)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    23/12/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    - Laurea ex D.M. n. 270/2004 oppure ex D.M. n. 509/1999 (equiparata ai sensi del D.I. 09/07/2009), oppure Diploma universitario delle Scuole dirette a fini speciali ex D.P.R. n. 162/1982 (equiparato ai sensi del D.I. 11/11/2011), oppure Diploma universitario ex Legge n. 341/1990 (equiparato ai sensi del D.I. 11/11/2011);
    - oppure Laurea magistrale ex D.M. n. 270/2004 oppure Laurea specialistica ex D.M. n. 509/1999 (equiparata ai sensi del D.I. 09/07/2009) oppure Laurea del “vecchio ordinamento” ante D.M. n. 509/1999 (equiparata ai sensi del D.I. 09/07/2009).
    Dove va spedita la domanda: 
    alla pagina: https://pica.cineca.it/unipd/tipologia/pta.
    Contatta l'ente: 
    tel. 049.827 3159 / 3494 - fax 049.8273190
    email: reclutamento.pta@unipd.it

    Orario: lunedì-venerdì 10-13;
    martedì e giovedì anche 15-16.30
    Prove d'esame: 
    La selezione è per prova scritta e colloquio.

    Le prove d’esame consistono in:

    prova scritta che potrà consistere in quesiti a risposta chiusa, aperta, nell'analisi di casi pratici o nella redazione di un documento. Per la soluzione della prova è necessaria la conoscenza delle seguenti materie:

    Legislazione universitaria (Legge n. 240/2010, Decreto ministeriale 3 novembre 1999, n. 509 e Decreto ministeriale 22 ottobre 2004, n. 270),
    iniziative e opportunità di orientamento e Linee guida nazionali per l’orientamento permanente-MIUR,
    principali programmi Europei di mobilità e principi base del trasferimento e riconoscimento crediti (in particolare tramite ECTS),
    normativa nazionale e regionale su stage e tirocini,
    AQ (Sistema di Assicurazione della Qualità) e AVA (Sistema di Autovalutazione, Valutazione Periodica e Accreditamento dei corsi di studio): Linee Guida per l’accreditamento periodico,
    principali social network e relativo funzionamento;
    colloquio, che potrà vertere sui seguenti argomenti e potrà comprendere anche la discussione di casi pratici:

    Legislazione universitaria (Legge n. 240/2010, Decreto ministeriale 3 novembre 1999, n. 509 e Decreto ministeriale 22 ottobre 2004, n. 270),
    iniziative e opportunità di orientamento e Linee guida nazionali per l’orientamento permanente-MIUR
    principali programmi Europei di mobilità e principi base del trasferimento e riconoscimento crediti (in particolare tramite ECTS),
    normativa nazionale e regionale su stage e tirocini,
    AQ (Sistema di Assicurazione della Qualità) e AVA (Sistema di Autovalutazione, Valutazione Periodica e Accreditamento dei corsi di studio): Linee Guida per l’accreditamento periodico,
    principali social network e relativo funzionamento.
    Vengono inoltre accertate la conoscenza della lingua inglese (livello “B2”) e le conoscenze informatiche (Pacchetto Office, posta elettronica, ricerche in Internet, conoscenza di Moodle).

    Al colloquio tecnico segue il colloquio motivazionale.

    Calendario prove d’esame
    A partire dalle ore 14 del giorno 23.12.2021, vengono resi noti il calendario e le sedi delle prove d’esame, nonché le modalità di svolgimento delle prove stesse, tramite pubblicazione di apposito Avviso all’Albo ufficiale di Ateneo, all’indirizzo Internet: https://protocollo.unipd.it/albo/viewer, e nella pagina del Sito web di Ateneo: https://www.unipd.it/selezione-2021N61