• Accedi • Iscriviti gratis
  • Istituto zooprofilattico sperimentale dell'Umbria e delle Marche Togo Rosati , 1 informatico

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di collaboratore tecnico professionale, informatico, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.93 del 23-11-2021)

    Requisiti: 
    laurea triennale in
    - L-8 Ingegneria dell'informazione
    - L-31 Scienze e tecnologie informatiche
    - L-35 Scienze matematiche
    - L-41 Statistica.
    Dove va spedita la domanda: 
    https://trasparenza.izsum.it/pagina640_concorsi-attivi.html

    Le domande dovranno essere prodotte, a pena di esclusione, in formato PDF/A tramite Posta Elettronica Certificata (PEC). La domanda dovrà essere inviata tramite la casella PEC personale del candidato alla casella PEC protocollo.izsum@legalmail.it. Non saranno ritenute valide le domande provenienti da indirizzi di posta elettronica semplice/ordinaria
    Contatta l'ente: 
    (tel. 075.343.216 - 075.343.3081)
    Prove d'esame: 
    Le prove d’esame si svolgeranno sulle seguenti materie: - Progettazione delle architetture ICT e dimensionamento di sistemi, con particolare riferimento alle architetture a microservizi e al cloud computing; - Sistemi di Basi di Dati (DBMS): principi, scelta e valutazione, utilizzo, gestione, interrogazione, esempi, prodotti commerciali ed Open Source; - Progettazione e sviluppo di applicazioni web (anche mediante l’uso di Content Management Systems), applicazioni per dispositivi mobili e interoperabilità e cooperazione applicativa; - Principi, requisiti e standard di qualità del software; - Sicurezza informatica (minacce, gestione del rischio e normative); - Attività sistemistiche informatiche, progettazione, sviluppo e conduzione di reti, data center virtuali e cloud; - Principali elementi normativi di riferimento alla base della trasformazione della PA. (CAD - D.lgs. 7 marzo 2005 n. 82 e ss.mm.ii., GDPR - Regolamento UE 2016/679, Piano Triennale per l’Informatica nella Pubblica amministrazione 2020-2022); - Codice di comportamento dei dipendenti pubblici (D.P.R. 16 aprile 2013 n. 62); - Disposizioni normative vigenti relative al Piano triennale di prevenzione della corruzione e della trasparenza (Legge 6 novembre 2012 n. 190); - Predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale richiesta con attenzione alle scelte architetturali, sistemistiche e tecnologiche; - Missione, organizzazione e funzionamento degli Istituti Zooprofilattici Sperimentali.

    a) Prova scritta: soluzione di una serie di quesiti a risposta sintetica sulle materie sopra elencate; b) Prova orale: colloquio sulle materie oggetto delle prove scritta e pratica, nonché sui compiti connessi alla funzione da conferire; traduzioni a vista in italiano di brani tratti da pubblicazioni scientifiche in lingua inglese. La prova orale potrà essere svolta in videoconferenza, attraverso l’utilizzo di strumenti informatici e digitali, garantendo comunque l’adozione di soluzioni tecniche che assicurino la pubblicità dellastessa, l’identificazione dei partecipanti e la sicurezza delle comunicazioni e la loro tracciabilità

    Il giorno, l’ora e la sede in cui si svolgerà la prova scritta verranno comunicati candidati esclusivamente tramite pubblicazione nel sito web dell’Istituto (www.izsum.it), nella sezione Concorsi e Selezioni Pubbliche, entro il 45° giorno successivo alla scadenza dei termini per la presentazione della domanda di partecipazione e comunque almeno 15 (quindici) giorni prima della data fissata per la prova stessa. In caso di svolgimento della prova preselettiva di cui al precedente articolo 8, la comunicazione è effettuata entro il 20° giorno successivo allo svolgimento della stessa. 2. Il giorno, l’ora e la sede in cui si svolgerà la prova orale verranno comunicati ai candidati ammessi esclusivamente tramite pubblicazione nel sito web dell’Istituto (www.izsum.it), nella sezione Concorsi e Selezioni Pubbliche, almeno 20 (venti) giorni prima di quello in cui essi devono sostenerla.