• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI BAVENO, 1 operaio esecutore tecnico specializzato

    Selezione pubblica, per soli esami, per la copertura di un posto di operaio esecutore tecnico specializzato, categoria B3, a tempo pieno ed indeterminato, per il settore tecnico manutentivo. (GU n.90 del 12-11-2021)

    Requisiti: 
    Titolo di studio di DIPLOMA DI QUALIFICA PROFESSIONALE TRIENNALE rilasciato da un Istituto Professionale Statale o riconosciuto, relativo ad almeno una delle seguenti professioni di:
    • Muratore;
    • Idraulico;
    • Elettricista;
    • Giardiniere;
    OPPURE
    licenza della scuola dell’obbligo e QUALIFICA PROFESSIONALE REGIONALE, acquisita a seguito di corso di formazione rilasciata da un centro di formazione professionale regionale o riconosciuto dalla Regione territorialmente competente;
    OPPURE
    possesso della licenza della scuola dell’obbligo e ESPERIENZA PROFESSIONALE di durata almeno pari a 36 mesi, anche non continuativi purché negli ultimi dieci anni, con l’espletamento di mansioni attinenti al posto messo a concorso (in via esemplificativa ma non esaustiva: operaio specializzato in qualsiasi settore dell’industria, commercio e servizi, giardiniere, autista, ecc.) alternativamente o cumulativamente: - presso Enti Pubblici o Aziende Pubbliche; - presso Aziende Private; - come lavoratore autonomo.
    OPPURE
    Sono altresì ammessi, i candidati in possesso di un titolo di studio superiore: diploma di scuola secondaria di II° grado in materie tecniche che possono essere considerati assorbenti rispetto alle qualifiche e ai titoli richiesti.
    ---
    Patente di guida di categoria B (o superiore)
    Dove va spedita la domanda: 
    Comune di Baveno – Piazza Dante Alighieri, 14 – 28831 BAVENO (VB)
    baveno@pec.it
    Contatta l'ente: 
    Tel. 0323 912333
    www.comune.baveno.vb.it
    Prove d'esame: 
    PROVA A CONTENUTO TEORICO-PRATICO
    Prova atta ad accertare il grado di preparazione professionale del candidato in relazione alle mansioni previste per il posto.
    In particolare la prova potrà consistere:
    • nell’esecuzione di un manufatto, di un lavoro stradale, segnaletica stradale;
    • nelle attività di pulizia del verde;
    • nel montaggio di apparecchiature o montaggio e/o riparazione di condotti;
    • nella messa in sicurezza di zone di pericolo (corretta applicazione di segnaletica, transenne, barriere, ecc.)
    ---
    PROVA ORALE
    La prova orale consiste in un colloquio volto ad accertare la conoscenza di nozioni elementari sulle seguenti materie:
    • l’esecuzione di un manufatto, di un lavoro stradale, segnaletica stradale;
    • attività di pulizia del verde;
    • utilizzo e montaggio di apparecchiature o montaggio e/o riparazione di condotti;
    • attività di controllo di impianti idrici, di riscaldamento e/o illuminazione/elettrici;
    • messa in sicurezza di zone di pericolo (corretta applicazione di segnaletica, transenne, barriere, ecc.).
    • movimentazione di carichi;
    • nozioni in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro (D. Lgs. 81/2008);
    • nozioni di manutenzione di verde pubblico, per operazioni di sfalcio ed utilizzazione e manutenzione attrezzature da giardinaggio;
    • nozioni generali sulle norme di manutenzione degli automezzi comunali e inerenti l’uso delle attrezzature per lavori manutentivi;
    • nozioni relative ad operazioni manuali per la manutenzione degli edifici comunali, modeste opere edili, di allestimento locali, con utilizzo di attrezzature relative;
    • nozioni sull’ordinamento giuridico ed amministrativo degli enti locali (D. Lgs. 267/2000 e s.m.i.);
    • nozioni in materia di stato giuridico, diritti, doveri e responsabilità dei pubblici dipendenti.
    Durante il colloquio verrà inoltre accertata la conoscenza della lingua inglese e sarà verificata l’idoneità dei concorrenti all’utilizzo delle apparecchiature e procedure informatiche, anche tramite test o questionario.