• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI LAVENO-MOMBELLO, 1 istruttore direttivo - contabile

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto di istruttore direttivo - contabile, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato, per il settore finanziario e programmazione, con riserva ai volontari delle Forze armate. (GU n.88 del 05-11-2021) Riapertura dei termini del concorso pubblico,Nuovo termine di scadenza di presentazione delle domande: 20 gennaio 2022, (GU n.101 del 21-12-2021)

    Requisiti: 
    Diploma di ragioneria o laurea assorbente
    Dove va spedita la domanda: 
    Comune di Laveno Mombello7
    Ufficio del Personale
    Via Roma, 16/A - 21014 LAVENO MOMBELLO (Va)
    protocollo.lavenomombello@cert.saga.it
    Contatta l'ente: 
    Ufficio personale del Comune di Laveno Mombello:
    tel. 0332 625521 - maddalena.farella@comune.laveno.va.it
    tel. 0332 625522 - paola.fintro@comune.laveno.va.it
    www.comune.laveno.va.it
    Prove d'esame: 
    L'esame consisterà in UNA PROVA SCRITTA anche a contenuto teorico pratico e UNA PROVA ORALE.
    ---
    PROVA SCRITTA: la prova si svolgerà in forma digitale da remoto e consisterà nella argomentazione di quesiti a risposta aperta attinenti gli argomenti delle materie d’esame, atti ad evidenziare la completezza delle conoscenze professionali unitamente alla capacità di sintesi e alla proprietà di linguaggio e/o nella stesura di un elaborato o di una relazione, o nella redazione di un atto amministrativo inerente le materie d’esame o nella soluzione di un caso pratico relativo alle funzioni e competenze inerenti la posizione di lavoro oggetto della procedura concorsuale, che evidenzi non solo le competenze tecniche, ma anche quelle organizzative connesse al profilo professionale ed all’ambito organizzativo della posizione oggetto della procedura concorsuale. Tale modalità di prova ha valore come accertamento della conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse
    ---
    PROVA ORALE: la prova orale si svolgerà in presenza: il colloquio verterà sulle materie oggetto del programma di esame mediante estrazione di un set di domande che verrà predeterminato dalla commissione esaminatrice. Il colloquio concorrerà, altresì, ad approfondire la conoscenza della personalità del candidato oltre a valutare le attitudini e le competenze in relazione al profilo da ricoprire. La prova orale potrebbe anche prevedere, in aggiunta o in alternativa, un colloquio selettivo semistrutturato caratterizzato da uno scambio verbale in una situazione dinamica di interazione che permetta lo svilupparsi di un processo di conoscenza.
    ---
    PROGRAMMA DI ESAME
    • Legislazione sull’ordinamento delle Autonomie Locali: ordinamento istituzionale, finanziario e contabile (D.Lgs. 267/00 e s.m.i.) e relativa applicazione;
    • Disposizioni in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio degli Enti Locali e dei loro organismi (D.Lgs. 118/2011 e s.m.i.);
    • Legislazione finanziaria, contabilità pubblica e contabilità economico-patrimoniale, pianificazione, programmazione e controllo dell’attività finanziaria
    • Regolazione dei servizi pubblici locali – disciplina delle società partecipate;
    • L’Ente locale quale soggetto passivo di imposta.
    • Regolamento di contabilità del Comune di Laveno Mombello
    • Conoscenze generali di diritto amministrativo (soggetti, diritti soggettivi e interessi legittimi atti amministrativi, patologia dell'atto);
    • Atti e provvedimenti amministrativi degli enti locali (tipologia: delibere, determinazioni, ordinanze e criteri per la redazione);
    • Normativa in materia di procedimento amministrativo, accesso agli atti, accesso civico semplice e generalizzato (in particolare L. 241/90 e D.lgs 33/2013 e ss.mm.i.);
    • Nozioni di diritto costituzionale e diritto civile;