• Accedi • Iscriviti gratis
  • AUSL di Imola , 6 collaboratore tecnico professionale

    Concorso pubblico congiunto, per titoli ed esami, per la copertura di sei posti di collaboratore tecnico professionale - settore tecnico, categoria D, a tempo indeterminato, per le esigenze dall'Azienda USL di Imola, dell'Azienda USL di Bologna, dell'IRCCS Azienda ospedaliero-universitaria di Bologna, Policlinico di Sant'Orsola, dell'Istituto ortopedico Rizzoli, dell'Azienda USL di Ferrara e dell'Azienda ospedaliero-universitaria di Ferrara. (GU n.85 del 26-10-2021)

    Requisiti: 
    a) Laurea triennale in Ingegneria Industriale ovvero laurea in Ingegneria Meccanica o Ingegneria Nucleare o Ingegneria per l’ambiente e il territorio o Ingegneria Civile o Ingegneria Edile (vecchio ordinamento). Sono considerate valide anche le corrispondenti lauree specialistiche o magistrali del nuovo ordinamento;
    b) Abilitazione all’esercizio professionale
    Dove va spedita la domanda: 
    La domanda dovrà essere presentata in forma telematica connettendosi al seguente indirizzo:
    https://concorsi-gru.progetto-sole.it/exec/htmls/static/whrpx/login-concorsiweb/pxloginconc_grurer10601.html
    Contatta l'ente: 
    e-mail: selezioni@ausl.bologna.it
    Prove d'esame: 
    PROVA SCRITTA: consistente nella redazione di elaborati tecnici attinenti le materie inerenti il profilo richiesto. La prova scritta potrà consistere anche nella soluzione di quesiti a risposta sintetica e/o multipla.
    PROVA PRATICA: consistente nella illustrazione di tecniche specifiche o predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale richiesta; la prova pratica potrà consistere nell'esame e redazione di un parere scritto su un progetto di impianti meccanici.
    PROVA ORALE: vertente su argomenti professionali di cui al profilo richiesto e sulle materie oggetto delle prove scritta e pratica nonché sulla legislazione sanitaria nazionale e regionale, sull’organizzazione delle aziende sanitarie e sulla disciplina del rapporto di lavoro del servizio sanitario nazionale. La prova orale comprenderà anche elementi di informatica e la verifica della conoscenza almeno a livello iniziale della lingua inglese o francese, a scelta del candidato.