• Accedi • Iscriviti gratis
  • MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE, 20 posti di funzionario amministrativo contabile

    Concorso pubblico, per titoli ed esame orale, per la copertura di venti posti di funzionario amministrativo contabile, terza area funzionale, per il Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato, uffici di Roma. (GU n.84 del 22-10-2021)

    Requisiti: 
    i. «laurea magistrale» (LM), appartenente ad una delle seguenti classi: LM-16 - Finanza LM-18 - Informatica; LM-31 - Ingegneria gestionale; LM-32 - Ingegneria informatica; LM-40 - Matematica; LM-52 - Relazioni internazionali; LM-56 - Scienze dell'economia; LM-62 - Scienze della politica; LM-63 - Scienze delle pubbliche amministrazioni; LM-66 - Sicurezza informatica; LM-77 - Scienze economico-aziendali; LM-82 - Scienze statistiche; LM-83 - Scienze statistiche attuariali e finanziarie; LM-88 - Sociologia e ricerca sociale; LMG-01 - Giurisprudenza; o altra laurea specialistica (LS) o magistrale (LM) secondo l'equiparazione stabilita dal decreto interministeriale del 9 luglio 2009;
    ii. «diplomi di laurea» (DL), di cui all'art. 1 della legge 19 novembre 1990, n. 341, equiparati alle suindicate classi di lauree magistrali (LM).
    ---
    Possesso di uno dei seguenti titoli accademici post-laurea:
    i. dottorato di ricerca: in materie giuridiche o economiche, in diritto europeo e internazionale, in materia di contabilità e bilancio, o in materia statistica, in metodi quantitativi per l'economia, in analisi dei dati e in analisi delle politiche pubbliche;
    ii. master universitario di secondo livello: in materie giuridiche ed economiche concernenti il diritto europeo e internazionale, in materie inerenti alla contabilità e al bilancio, anche ai fini dello sviluppo e della sperimentazione dei relativi sistemi informativi, o in materia statistica, in metodi quantitativi per l'economia, in analisi dei dati e in analisi delle politiche pubbliche.
    Dove va spedita la domanda: 
    https://www.concorsionline.mef.gov.it
    Contatta l'ente: 
    www.concorsionline.mef.gov.it
    Prove d'esame: 
    La procedura concorsuale consiste nella valutazione dei titoli posseduti e dichiarati dal/dalla candidato/a, ai sensi di quanto stabilito dagli articoli 7, 8 e 9, e in una prova orale nelle materie indicate.
    ---
    La prova orale, nella quale potranno essere discussi con il/la candidato/a anche casi pratici, vertera' sulle seguenti materie: Ragioneria generale ed applicata; Scienza delle finanze; Contabilità di Stato e degli enti pubblici; analisi delle politiche pubbliche; Politica economica; Diritto amministrativo ed elementi di diritto dell'Unione europea, con particolare riferimento alla governance economica europea; Statistica e analisi dati.
    ---
    La prova orale verterà anche sulle seguenti materie: ordinamento e attribuzioni del Ministero dell'economia e delle finanze; codice di comportamento del Ministero dell'economia e delle finanze; normativa in materia di trasparenza e prevenzione della corruzione.
    ---
    In sede di prova orale si procede, inoltre, anche ai sensi dell'art. 5, comma 4, alla verifica: della conoscenza della lingua inglese finalizzata ad accertare il livello di competenza linguistica del/della candidato/a pari almeno al livello B1 del Quadro comune europeo di riferimento; della conoscenza delle tecnologie informatiche nonché delle competenze digitali volte a favorire processi di innovazione amministrativa e di trasformazione digitale della pubblica amministrazione;