• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Calvizzano , 1 messo comunale

    Selezione pubblica, per soli esami, per la copertura di un posto di messo comunale, categoria B, a tempo pieno ed indeterminato, per il settore affari generali e servizi alla persona. (GU n.83 del 19-10-2021)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    18/11/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    - Diploma di Scuola Media Superiore (i titoli di studio conseguiti all’estero devono aver ottenuto equipollenza a quelli italiani, rilasciata dalle competenti autorità. I candidati che hanno conseguito il titolo di studio all’estero dovranno allegare lo stesso tradotto e autenticato dalla competente rappresentanza diplomatica o consolare italiana, indicando gli estremi del riconoscimento dell’equipollenza del proprio titolo di studio con quello italiano richiesto ai fini dell’ammissione, come previsto dall’art. 38 comma 3 del D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i.)
    - Conoscenza dell’uso di apparecchiature informatiche più diffuse.
    - Patente di guida categoria B in regolare corso di validità.
    Dove va spedita la domanda: 
    La domanda di ammissione alla procedura, indirizzata al Comune di Calvizzano, Largo F. Caracciolo 1 – 80012 – I Settore Affari Generali e Servizi alla Persona – SERVIZIO PERSONALE,
    1) a mezzo Posta Elettronica Certificata all’indirizzo comune@calvizzano.telecompost.it (esclusivamente per coloro che sono titolari di casella di posta elettronica certificata personale).
    2) a mezzo di raccomandata A/R., purché pervenga all’Ente, a pena di esclusione, entro e non oltre il termine di cui sopra (non fa fede la data del timbro postale dell’ufficio accettante);
    3) a mano, con consegna all’Ufficio Protocollo del Comune di Calvizzano - Largo Caracciolo 1 (1° piano) dal Lunedì al Venerdì dalle 8,30 alle 12,00, il Martedì e Giovedì anche dalle 15.30 alle 17.15. La data di presentazione è comprovata dal timbro di ricevuta apposto dall'Ufficio Protocollo.
    Nei casi di cui ai precedenti punti 2) e 3) è necessario apporre sulla busta la seguente dicitura: “Contiene Domanda di partecipazione alla selezione di assunzione a tempo pieno ed indeterminato (36 ore settimanali) di n.1 Messo comunale, Cat.B3 per il Settore Affari Generali e Servizi alla Persona – NON APRIRE”.
    Prove d'esame: 
    Le materie delle prove sono di seguito indicate:  Nozioni generali di diritto amministrativo con particolare riferimento agli istituti previsti dalla Legge 241/90 sul procedimento amministrativo, al diritto di accesso e ai soi rapporti con la privacy, al DPR 445/2000 in materia di semplificazione amministrativa e alla normativa sulla trasparenza amministrativa (D. Lgs. 33/2013 be s.m.i. operate con D.Lgs. 97/2016  Ordinamento degli EE.LL. con particolare riferimento agli organi del Comune e loro funzionamento;  Albo Pretorio on line;  Elementi di Legislazione sul pubblico impiego con particolare riguardo alle responsabilità civili, penali, e contabili dei pubblici dipendenti;  Il Codice di comportamento e il codice disciplinare del pubblico dipendente;  Le attività notificatorie del Comune;  Le notificazioni disciplinate dal cpc;  La privacy nell’attività notificatoria

    PROVA SCRITTA A CONTENUTO TEORICO/pratico potrà consistere in una esposizione su un argomento e/o in una serie di quesiti aperti ai quali dovrà essere data una risposta sintetica e/o nella soluzione di appositi quiz a risposta chiusa su scelta multipla.
    PROVA ORALE: I criteri e le modalità dell'espletamento della prova orale sono stabiliti dalla Commissione esaminatrice prima dell'inizio della stessa e debbono essere tali da sottoporre i concorrenti ad interrogazioni che, pur nel variare delle domande, richiedano a tutti un livello oggettivamente uniforme ed equilibrato di impegno e di conoscenza.

    Per ragioni di economicità e di celerità nell’espletamento del concorso, la comunicazione del calendario delle prove d’esame, data e luogo di svolgimento, la convocazione dei candidati alle prove scritte e orali, ed eventuale preselezione, la comunicazione della votazione conseguita in ciascuna delle prove scritte ed orali, e ogni altra comunicazione relativa alla procedura concorsuale, avverranno sul sito istituzionale del Comune di Calvizzano www.comune.calvizzano.na.it e nella sezione “Amministrazione Trasparente”, sottosezione “Bandi di concorso” con valore di notifica a tutti gli effetti di legge . Non verranno, pertanto, inviate comunicazioni per posta ai candidati.