• Accedi • Iscriviti gratis
  • PROVINCIA DI MODENA, 1 geometra

    Selezione pubblica, per soli esami, per la copertura di un posto di istruttore tecnico, geometra, categoria C, a tempo indeterminato e pieno. (GU n.82 del 15-10-2021)

    Occupazione: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    14/11/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Requisiti: 
    Diploma di geometra o altro titolo di studio equipollente o assorbente
    Patente di guida di categoria «B» in corso di validità
    Dove va spedita la domanda: 
    https://provinciamodena.elixforms.it/rwe2/module_preview.jsp?MODULE_TAG=MOD_BND_017
    Contatta l'ente: 
    www.provincia.modena.it
    Prove d'esame: 
    La prova scritta potrà vertere sulle seguenti materia:
    • Progettazione di opere in campo edilizio e stradale compatibili con il titolo professionale a concorso (quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo: organismi edilizi improntati a grande semplicità, piccoli interventi di ristrutturazione edilizia, tracciati stradali, manufatti stradali ordinari, intersezioni stradali a raso, etc.), nel rispetto delle vigenti normative tecniche e comprensiva dell’analisi e della formulazione dei prezzi unitari che concorrono alla definizione del relativo valore a base d’appalto, della computazione estimativa, nonché delle specifiche tecniche di capitolato.
    • Contabilità delle opere pubbliche.
    • Topografia.
    • Nozioni generali di estimo e redazione di pratiche catastali (terreni e fabbricati).
    • Assistenza alla direzione e gestione delle opere pubbliche.
    • D.Lgs. 50/2016 “Nuovo codice dei contratti pubblici”, limitatamente alla Parte I - Titoli III e IV e alla Parte II - Titolo III, Capo II e Titolo V.
    • Normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro (D.Lgs. 81/2008) e normativa collegata.
    ---
    La prova orale potrà vertere su:
    • Materie relative alla prova scritta e connesse normative di riferimento.
    • Principali tecnologie costruttive, materiali e macchine operatrici per lavori civili, con particolare riferimento all’edilizia scolastica e alle costruzioni stradali.
    • Tecnica e organizzazione dei cantieri, con particolare riferimento all’edilizia scolastica e alle costruzioni stradali.
    • Nozioni di informatica, con particolare riferimento agli usuali codici di progettazione grafica.
    • D.P.R. 380/2001 “Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia” e corrispondente normativa della Regione Emilia-Romagna.
    • D.M. 18.12.1975 “Norme tecniche aggiornate relative all'edilizia scolastica, ivi compresi gli indici di funzionalità didattica, edilizia ed urbanistica, da osservarsi nella esecuzione di opere di edilizia scolastica”.
    • Elementi di legislazione urbanistica, regolamenti edilizi, concessioni edilizie ed autorizzazioni di agibilità.
    • D.Lgs. 285/1992 “Nuovo codice della strada”, limitatamente ai Titoli I, II e III capo I e D.P.R. 495/1992 “Regolamento di esecuzione e di attuazione del Nuovo codice della Strada”, limitatamente ai Titoli I e II capo I.
    • Principi generali sull’ordinamento delle autonomie locali.