• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI ALZATE BRIANZA, 2 posti di poliziotto municipale

    Concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di due posti di agente di polizia locale, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.80 del 08-10-2021)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    08/11/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    Titolo di studio: diploma di maturità
    Patente di guida di categoria B
    Dove va spedita la domanda: 
    La domanda dovrà essere presentata a pena di esclusione tramite Posta Elettronica Certificata.
    Contatta l'ente: 
    Area di polizia locale del Comune di Alzate Brianza, tel. 031-6349305 - e-mail: uffici@alzatebrianza.org
    www.comune.alzate-brianza.co.it
    Prove d'esame: 
    Conseguentemente le prove d’esame consisteranno:
    a) in una eventuale prova pre-selettiva;
    b) in una prova scritta;
    c) in una prova orale;
    vertenti su tutte o alcune delle seguenti materie anche in combinazione tra loro:
    ordinamento ruolo e funzioni della Polizia Locale/Municipale (legislazione nazionale e della Regione Lombardia in materia);
    - codice della strada e regolamento di attuazione;
    - polizia amministrativa, con particolare riferimento alla L. 24 novembre 1981 n. 689;
    - disciplina del commercio, con riferimento alla legislazione nazionale e della Regione Lombardia, nonché di somministrazione di alimenti e bevande e pubblici esercizi in genere;
    - disciplina edilizio-urbanistica e di tutela dei beni culturali e del paesaggio, con particolare riferimento al D.P.R. 6 giugno 2001 n. 380 ed al D. Lgs. 22 gennaio 2004 n. 42 ed al relativo sistema sanzionatorio;
    - disciplina ambientale, con particolare riferimento al D. Lgs. 3 aprile 2006 n. 152 ed al regime sanzionatorio ivi previsto;
    - legislazione degli enti locali, con particolare riferimento al Testo Unico degli Enti Locali d. lgs. n. 267/2000;
    - leggi e regolamenti di pubblica sicurezza;
    - normativa sul procedimento amministrativo;
    - nozioni di diritto penale e procedura penale con particolare riferimento alla polizia giudiziaria;
    - normativa in ordine alle notificazioni;
    - normativa in materia di trattamenti e accertamenti sanitari obbligatori;
    ---
    Pre-selezione: sulla base del numero delle domande di partecipazione pervenute, nel caso in cui la Commissione esaminatrice lo ritenga opportuno, potrà essere effettuata una pre-selezione; alla pre-selezione saranno ammessi a partecipare i soli candidati per i quali sarà stata verificata la regolarità delle domande in relazione alla mancanza delle cause di nullità/inammissibilità e all’avvenuta presentazione delle stesse nei termini. L’eventuale pre-selezione avverrà mediante la somministrazione di un test scritto, contenente quesiti a risposta chiusa che consenta di valutare i candidati nelle materie d’esame. I criteri di valutazione dei quesiti e il punteggio minimo per considerare superata la preselezione saranno comunicati dalla Commissione giudicatrice prima dell’inizio della prova. In caso di svolgimento della pre-selezione sarà ammesso al concorso, laddove presenti, un numero di concorrenti pari a 30 (trenta).