• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI CAORLE, 1 bibliotecario

    Concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di un posto di istruttore direttivo bibliotecario, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.78 del 01-10-2021)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    31/10/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Requisiti: 
    Essere in possesso del titolo di studio universitario di laurea, conseguita secondo il vecchio ordinamento universitario ante D.M. 509/99 in Lettere, Conservazione dei beni culturali, Storia, Filosofia, Geografia, e titoli equiparati, ovvero titoli triennali e quinquennali appartenenti ad una delle classi di laurea del nuovo ordinamento ex D.M. 509/99 o ex D.M. 270/04 equiparate
    Dove va spedita la domanda: 
    Comune di Caorle, Via Roma, 26 - CAP 30021
    comune.caorle.ve@pecveneto.it
    Contatta l'ente: 
    Servizio risorse umane del Comune di Caorle, Sede Municipale Via Roma n. 26 - Caorle nei giorni:
    Lunedi, mercoledì e venerdì dalle ore 9.30 alle 12.30
    Martedì e giovedì pomeriggio dalle 16.00 alle 17.00
    Anche telefonicamente al telefono 041/219219-248, email: personale@comune.caorle.ve.it
    ww.comune.caorle.ve.it
    Prove d'esame: 
    PRESELEZIONE
    Qualora il numero di domande di partecipazione pervenute ecceda il numero di 30, la selezione potrà essere preceduta da una prova preselettiva consistente nella somministrazione di test a risposta multipla volta ad accertare la conoscenza delle materie previste dal programma d'esame, nonché le attitudini dei candidati e la loro potenziale rispondenza alle caratteristiche proprie dell'attività lavorativa in questione.
    ---
    1. Prova scritta / a contenuto teorico-pratico: consistente nella predisposizione di un elaborato e/o domande a risposta sintetica e/o dissertazione e/o predisposizione di un atto amministrativo o nella simulazione/risoluzione di casi pratici: minimo punti 21 - massimo punti 30;
    2. Prova orale sulle materie previste dal programma d'esame. La prova consisterà in un colloquio interdisciplinare sulle materie del programma d'esame, tendente ad accertare la preparazione e la professionalità del candidato, nonché le attitudini e le competenze gestionali e organizzative del candidato.