• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI DIANO SAN PIETRO, 1 istruttore amministrativo

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di istruttore amministrativo, categoria C, a tempo indeterminato e pieno. (GU n.76 del 24-09-2021)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    25/10/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    - Diploma di scuola media superiore
    - Patente di categoria B
    Dove va spedita la domanda: 
    La domanda potrà essere presentata secondo le seguenti modalità:
    1. direttamente all'Ufficio Protocollo del Comune di Diano San Pietro con sede in Piazza Marconi n. 3 – 18013 Diano San Pietro secondo i seguenti orari: dal lunedì al sabato dalle ore 10:00 alle ore 13:00;
    2. spedita a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento: Comune di Diano San Pietro, Piazza Marconi n. 3 – 18013 Diano San Pietro
    3. trasmessa tramite invio della stessa, sottoscritta e scannerizzata in formato pdf, tramite posta elettronica certificata all’indirizzo istituzionale: comune.dianosanpietro@pec.it
    Contatta l'ente: 
    Tel. 0183/49212
    www.comune.dianosanpietro.im.it
    Prove d'esame: 
    PRESELEZIONE
    Qualora il numero di domande di partecipazione pervenute risulti elevato (superiore a 30), il concorso potrà essere preceduto da una prova pre-selettiva consistente nella somministrazione di test a risposta multipla volti ad accertare in modo speditivo la conoscenza delle materie previste dal programma d’esame, nonché le attitudini dei candidati e la loro potenziale rispondenza alle caratteristiche proprie dell’attività lavorativa in questione.
    ---
    PROVA SCRITTA: elaborato a contenuto tecnico-professionale. La prova avrà quale obiettivo quello di valutare le conoscenze del candidato nelle seguenti materie:
    • Nozioni sul procedimento amministrativo, con particolare riferimento al provvedimento amministrativo, sul diritto di accesso (L. 241/1990 e ss.mm. e D.P.R. 184/2006),
    sull’accesso civico e accesso civico generalizzato (D.Lgs. 33/2013 e ss.mm.) e in materia di documentazione amministrativa (D.P.R. 445/2000);
    • Nozioni di diritto costituzionale sulle istituzioni pubbliche comunitarie, statali e regionali;
    • Nozioni sull’ordinamento finanziario e contabile degli enti locali, con particolare riferimento al sistema di contabilità armonizzata degli enti locali;
    • Nozioni sull’ordinamento delle autonomie locali (D.Lgs. n. 267/2000 e ss.mm.ii.);
    • Nozioni in materia di anticorruzione e trasparenza (L. 190/2012 e D.Lgs. 33/2013 e ss.mm.);
    • Nozioni in materia di tutela della privacy nelle Pubbliche Amministrazioni (Regolamento
    UE 2016/679 GDPR – Regolamento generale sulla protezione dei dati personali);
    • Codice di comportamento dei dipendenti pubblici (D.P.R. n. 62/2013);
    • Nozioni in materia di contratti pubblici (D.L.gs n. 50/2016 e ss.mm.ii.);
    • elementi di disciplina sul pubblico impiego, ivi comprese quelle anche a carattere contrattuale riferite al personale dipendente degli enti locali;
    • conoscenza base della lingua inglese; conoscenza base delle applicazioni informatiche più diffuse (es. pacchetto Microsoft Office).
    ---
    PROVA ORALE: colloquio a contenuto tecnico-professionale. Il colloquio avrà ad oggetto l’approfondimento delle materie oggetto delle prove scritte. Sarà inoltre accertato, unitamente alla prova orale, la conoscenza delle applicazioni informatiche più diffuse e la conoscenza della lingua inglese.