• Accedi • Iscriviti gratis
  • ASST di Mantova , 1 assistente sociale

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di collaboratore professionale, assistente sociale, categoria D, a tempo indeterminato e pieno. (GU n.75 del 21-9-2021)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    21/10/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
     Laurea Universitaria triennale appartenente alla classe 6 – Lauree in scienze del Servizio Sociale;
    ovvero  Laurea specialistica o magistrale del nuovo ordinamento appartenente alla classe 57/S – Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali; LM 87 – Servizio sociale e politiche sociali;
    ovvero  Diploma di laurea del vecchio ordinamento in Servizio Sociale;
    ovvero  Diploma universitario in Servizio sociale di cui alla di cui alla Legge 19/11/1990 n. 341;
    ovvero  Altro titolo riconosciuto equipollente ai sensi delle vigenti disposizioni.
    - Iscrizione al relativo albo professionale:
    Dove va spedita la domanda: 
    https://asst-mantova.iscrizioneconcorsi.it/
    Contatta l'ente: 
    (Tel. 0376/464030 - 387 - 911- 436) nel rispetto degli orari di apertura al pubblico di seguito indicati:
    fascia oraria mattutina: dal lunedi' al venerdi' dalle ore 11.00 alle ore 13.00;
    fascia oraria pomeridiana: lunedi' e mercoledi' dalle ore 14.30 alle ore 16.30.
    Prove d'esame: 
    PROVA SCRITTA: vertente su argomento scelto dalla Commissione esaminatrice, attinente alla materia oggetto del concorso e cioè sulle materie/discipline oggetto di studio del percorso formativo della professione di Assistente Sociale; la prova scritta può consistere anche nella soluzione di quesiti a risposta sintetica.
    PROVA TEORICO PRATICA: consistente nell’esecuzione di tecniche specifiche o nella predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale richiesta. La prova, in relazione anche al numero dei candidati, si svolge con modalità definita a giudizio insindacabile della Commissione.
    PROVA ORALE: oltre che sulle materie inerenti il posto a concorso nonché sui compiti connessi alla funzione da conferire, comprenderà anche elementi di informatica e la verifica della conoscenza almeno a livello iniziale della lingua inglese ai sensi dell’art. 37 comma 1 D.Lgs. n. 165/2001.