• Accedi • Iscriviti gratis
  • Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura , 2 assistente servizi economico-finanziari

    Selezione pubblica, per esami, per la copertura di due posti di assistente servizi economico-finanziari, categoria C, a tempo indeterminato e pieno, di cui un posto riservato ai volontari delle Forze armate. (GU n.73 del 14-9-2021)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    14/10/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Requisiti: 
    b) diploma di amministrazione, finanza e marketing; di istituto tecnico commerciale (ex diploma di ragioneria - tutti gli indirizzi); di perito aziendale e corrispondente in lingue estere (tutti gli indirizzi); di analista contabile; di liceo economico (indirizzo economico istituzionale e indirizzo economico aziendale) o diplomi quinquennali equivalenti ovvero, in carenza di tali titoli, diploma di Laurea (DL) vecchio ordinamento ovvero Laurea Specialistica (LS) - ora denominata Laurea Magistrale (LM) - in Economia e Commercio o equipollenti ovvero diploma di Laurea triennale (L) – ora denominata Laurea di Primo Livello - nelle seguenti classi ed equiparazioni previste dai D.M. n. 509/1999 e n. 270/2004 e dal D.I. 9 luglio 2009: Classi di laurea D.M. 509/1999 , Classi di laurea D.M. 270/2004 , Titolo di studio universitario (LS – laurea specialistica o LM – laurea magistrale) D.M. 509/1999 e D.M. 270/2004
    Dove va spedita la domanda: 
    La domanda di partecipazione al concorso unitamente agli allegati richiesti nel presente avviso di selezione, dovrà essere presentata esclusivamente accedendo tramite SPID alla piattaforma “Servizi on line/Concorsi per la selezione del personale” disponibile al link https://servizionline.to.camcom.it/front-rol seguendo le istruzioni ivi specificate, salvo quanto previsto successivamente per i candidati con deficit visivo.
    Non saranno ammesse le domande trasmesse con modalità diversa da quella sopra prevista, ad eccezione di quelle presentate da parte di candidati con deficit visivo tale da non consentire la compilazione on line della domanda di partecipazione e per i quali sarà possibile procedere all’invio con PEC all’indirizzo istituzionale personale@to.legalmail.camcom.it ovvero tramite raccomandata A.R. all’indirizzo: Camera di commercio di Torino - via Carlo Alberto 16 – 10123 Torino, allegando, a pena di esclusione, alla domanda – allegato 2 “Domanda di partecipazione per candidati con deficit visivo” – idonea certificazione medica che attesti e comprovi il deficit visivo impeditivo dell’utilizzo della piattaforma.
    Contatta l'ente: 
    Settore Personale, Organizzazione e Relazioni sindacali all’indirizzo e-mail: personale@to.camcom.it ovvero ai numeri: 011-571.6600 – 6609 – 6603 - 6553.
    Prove d'esame: 
    Prova scritta: La prova scritta - alla quale verrà attribuito un punteggio massimo pari a 30 punti – è articolata in uno o più quesiti relativi ai seguenti raggruppamenti di materie: GRUPPO 1: CONTABILITA’ PUBBLICA E NORMATIVA FISCALE:  contabilità pubblica (DPR n. 254/2005 limitatamente alle disposizioni previste nei titoli da I a VI; DM 27 marzo 2013; DPCM 12/12/2012; circolare Ministero Sviluppo Economico n. 3622/C del 5 febbraio 2009 comprensiva degli allegati da 1) a 3)  normativa fiscale (DPR n. 917/1996 Approvazione del testo unico delle imposte sui redditi, principi generali e con particolare riferimento alle disposizioni del Titolo II capo III; DPR n. 600/1973 Disposizioni comuni in materia di accertamento delle imposte sui redditi, titoli II e III; DPR n. 633/1972 Istituzione e disciplina dell'imposta sul valore aggiunto limitatamente al titoli I e II (quest’ultimo limitatamente alle disposizioni contenute negli artt. da 21 a 30- ter).  Normativa fiscale, art. 48 bis DPR n. 602/1973

    GRUPPO 2: DIRITTO AMMINISTRATIVO  legislazione camerale (L. n. 580/93 coordinata con il D. Lgs. n. 23/2010 di riforma delle Camere di commercio ed il D. Lgs. n.219/2016 che ha disposto il riordino delle funzioni e del finanziamento delle Camere di commercio, Statuto della Camera di commercio di Torino)  cenni in materia di appalti pubblici, D. Lgs. n. 50/2016  elementi di diritto amministrativo (L. 241/1990 con particolare riferimento ai principi dell’attività amministrativa, il procedimento e il provvedimento amministrativo e la patologia dell’azione amministrativa; atti amministrativi e diritto d’accesso)

    Prova orale: La prova orale si articolerà in un colloquio finalizzato ad accertare le conoscenze sui raggruppamenti di materie dello scritto ed in prove, a carattere psico-attitudinale o di orientamento comportamentale, finalizzate ad accertare le soft skill (ossia, le attitudini professionali e personali del candidato) richieste dal profilo oggetto del presente avviso.