• Accedi • Iscriviti gratis
  • AUSL di Reggio Emilia , 5 dietista

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di cinque posti di collaboratore professionale sanitario, dietista, categoria D, a tempo indeterminato, indetto in forma congiunta tra varie aziende. (GU n.73 del 14-9-2021)

    Requisiti: 
    Possesso della Laurea in Dietistica abilitante alla professione sanitaria di dietista e afferente alla classe SNT/03 o classe L/SNT/3 ovvero Diploma Universitario di Dietista di cui al DM Sanità n. 744/1994 conseguito ai sensi dell’art. 6, comma 3, del D.Lgs 30/12/1992, n. 502 e s.m.i., ovvero i diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento riconosciuti equipollenti, ai sensi delle vigenti disposizioni, al diploma universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici uffici;
    Iscrizione al relativo albo/ordine professionale. L’iscrizione al corrispondente albo/ordine professionale di uno dei paesi dell’Unione Europea, ove prevista, consente la partecipazione ai concorsi, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’albo in Italia prima dell’assunzione in servizio.
    Dove va spedita la domanda: 
    Le domande di partecipazione al concorso, dovranno essere presentate esclusivamente in forma telematica connettendosi al sito Internet dell’azienda USL di Reggio Emilia “www.ausl.re.it – Bandi Concorsi Incarichi / Concorsi Selezioni Procedure Comparative Incarichi di Funzione / Bandi”, con riferimento al presente avviso e compilando lo specifico modulo on-line e seguendo le istruzioni per la compilazione allegate, in applicazione dell’art. 1 comma 1, nonché degli artt. 64 e 65 del D. Lgs. 82/05 e s.m.i.
    Contatta l'ente: 
    BUR Emilia-Romagna n. 250 : https://bur.regione.emilia-romagna.it/dettaglio-inserzione?i=8e178bcc81c64d61bee2c3b9ed92b91a
    Prove d'esame: 
    a) Prova scritta: potrà essere effettuata anche mediante l’utilizzo di strumenti informatici e verterà su argomenti relativi alle specifiche attività del profilo professionale a concorso in tutte le aree di possibile intervento.

    b) Prova pratica: potrà essere effettuata anche mediante l’utilizzo di strumenti informatici e potrà consistere nell’esecuzione di tecniche specifiche o nella predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale richiesta.

    c) Prova orale: potrà essere effettuata anche on-line e verterà su argomenti attinenti al profilo a concorso, nonché sulla verifica della conoscenza, almeno basilare, della lingua inglese e di elementi di informatica.