• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Chivasso, collaboratore/operaio specializzato-idraulico, categoria B3G

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto di collaboratore/operaio specializzato-idraulico, categoria B3G, a tempo indeterminato e pieno, per l'area governo del territorio, riservato totalmente alle categorie protette ai sensi dell'art. 18, comma 2, della legge n. 68/1999. (GU n.71 del 07-09-2021)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    07/10/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    - Diploma di scuola secondaria di primo grado (Scuola Media)
    - Attestato di qualifica triennale, rilasciato da Istituti Professionali di Stato, o legalmente riconosciuti, con indirizzo idraulico o titolo di studio superiore assorbente
    Dove va spedita la domanda: 
    - a mani, al Protocollo presso lo Sportello Unico Polivalente (SUP) del Comune di Chivasso – Piazza C.A. Dalla Chiesa 5, 10034 Chivasso (aperto al pubblico con i seguenti orari: lunedì - mercoledì – giovedì - venerdì: dalle ore 9 alle ore 12; martedì: dalle ore 9 alle ore 11 e dalle ore 15 alle ore 17; sabato: dalle ore 9 alle ore 11);
    - mediante invio a mezzo di lettera raccomandata con avviso di ricevimento (a.r.);
    - mediante invio al seguente indirizzo di posta elettronica certificata (PEC): protocollo@pec.comune.chivasso.to.it;
    Contatta l'ente: 
    Per eventuali informazioni gli interessati potranno rivolgersi all’Ufficio Personale del Comune di Chivasso, dalle ore 09:00 alle ore 12:00 dal lunedì al venerdì, nonché telefonare al predetto ufficio contattando i seguenti numeri telefonici: 011/ 91.15.210 - 91.15.214.
    Prove d'esame: 
    La prova PRATICA è finalizzata a valutare il possesso di competenze e conoscenze nell’esecuzione di tecniche specifiche connesse alla qualificazione professionale richiesta. La prova potrà consistere nella simulazione pratica di interventi in situazioni definite anche mediante l’utilizzo di attrezzature, strumentazioni e materiali, simulazione pratica di assolvimento di funzioni, realizzazione di opere e/o manufatti inerenti le materie previste dal programma d’esame.

    La prova ORALE consiste in un colloquio sulle materie d'esame e sarà volta ad approfondire e a valutare la completezza delle conoscenze di tecniche di lavoro o di procedure necessarie all'esecuzione del lavoro stesso.

    La prova orale avrà per oggetto le seguenti materie:
    • nozioni principali leggi e norme in materia di impianti idraulici;
    • interventi di manutenzione stradale, di immobili strutture comunali e reti (acquedotto, fognatura, illuminazione pubblica;
    • Nozioni in materia di sicurezza sul lavoro DLGS. N. 81/2008 e ss.mm.ii.);
    • nozioni sull’ordinamento degli organi del comune (D. Lgs. 267/2000 e ss. mm. e ii.);
    • nozioni sul codice di comportamento dei dipendenti pubblici (D.P.R. 62/2013).

    N.B. La prova ORALE sarà preceduta dalla somministrazione dei quesiti necessari all’accertamento della conoscenza dell'uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e della lingua inglese. Qualora il candidato non risponda correttamente ad almeno la metà dei quesiti posti, per ciascuna delle due materie di cui sopra, non sarà ritenuto idoneo e pertanto non sarà ammesso a sostenere la prova orale.

    Le date ed il luogo di svolgimento delle prove di cui sopra saranno pubblicati sul sito web istituzionale del Comune di Chivasso www.comune.chivasso.to.it nella sezione dedicata: Amministrazione Trasparente – Bandi di Concorso entro i 15 giorni antecedenti la data di svolgimento delle prove, con valore legale di notifica personale a tutti gli effetti, così sostituendo ogni altra forma di comunicazione individuale