• Accedi • Iscriviti gratis
  • Azienda socio sanitaria n. 3 Serenissima di Venezia Mestre, dirigente medico, Direzione medica Presidio ospedaliero di Venezia

    Conferimento dell'incarico quinquennale di dirigente medico direttore di struttura complessa UOC Direzione medica Presidio ospedaliero di Venezia, disciplina di direzione medica di presidio ospedaliero, a rapporto esclusivo. (GU n.69 del 31-08-2021)

    Requisiti: 
    a) iscrizione all'Albo Professionale dell’Ordine dei Medici. L’iscrizione al corrispondente Albo professionale di uno dei Paesi dell’Unione Europea consente la partecipazione all’avviso, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’Albo in Italia prima dell’assunzione in servizio;
    b) anzianità di servizio di sette anni
    Dove va spedita la domanda: 
    1. direttamente all'Ufficio Protocollo dell'Azienda (Via Don Federico Tosatto 147 - 30174 MESTRE (VE) nei giorni dal lunedì al giovedì dalle ore 8:30 alle ore 13:30 e dalle ore 14:30 alle ore 17:00 e nel giorno di venerdì dalle ore 8:30 alle ore 13:30;

    2. a mezzo servizio postale con raccomandata con avviso di ricevimento entro il termine indicato, a tal fine fa fede il timbro postale e la data dell'Ufficio postale accettante;

    3. a mezzo casella di posta elettronica certificata, al seguente indirizzo PEC dell’Azienda Ulss n. 3 Serenissima protocollo.aulss3@pecveneto.it, avendo cura di allegare tutta la documentazione in formato pdf (in una cartella compressa formato zip nominandola con “cognome.nome.zip”) debitamente sottoscritta con le seguenti modalità:
    - firma estesa e leggibile, apposta in originale sui documenti da scansionare;
    - firma digitale.
    Contatta l'ente: 
    Per ulteriori informazioni rivolgersi all'U.O.C. Gestione risorse umane - Ufficio concorsi dell'Azienda ULSS 3 Serenissima, sita in via Don Federico Tosatto, 147 - 30174 Mestre - Venezia tel. 041
    2608776-8758-8794 (sito internet: www.aulss3.veneto.it
    Prove d'esame: 
    La Commissione esaminatrice provvederà all’analisi comparativa dei curricula dei candidati ed a un colloquio con gli stessi e formulerà, quindi, una terna di candidati idonei sulla base dei migliori punteggi attribuiti.