• Accedi • Iscriviti gratis
  • Unione della Romagna Faentina di Faenza , 3 istruttore tecnico

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di tre posti di istruttore tecnico, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato, di cui due posti per l'Unione della Romagna faentina, con riserva di un posto a favore del personale interno, e un posto per il Comune di Modigliana. (GU n.64 del 13-8-2021)

    Occupazione: 
    Posti disponibili: 
    3
    Scadenza: 
    13/09/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Requisiti: 
    Diploma di maturità tecnica per Geometri; Diploma di maturità tecnica industriale - indirizzo Edilizia; Diploma di Liceo Tecnologico – Indirizzo Costruzioni, Ambiente e Territorio; Diploma di Istituto Tecnico Tecnologico – Indirizzo Costruzioni, Ambiente e Territorio.
    Possono inoltre essere ammessi anche i candidati che, pur non in possesso dei titoli anzidetti, siano in possesso di uno dei seguenti titoli di studio: • Laurea Triennale DM 509/1999: CLASSE 4 (Scienze dell’architettura e dell’Ingegneria edile); CLASSE 7 (Urbanistica e scienze della pianificazione territoriale e ambientale); CLASSE 8 (Ingegneria civile e ambientale); • Laurea Triennale DM 270/2004: CLASSE L-17 (Scienze dell’architettura); CLASSE L23 (Scienze e tecniche dell’edilizia); CLASSE L-21 (Scienze della pianificazione territoriale, urbanistica, paesaggistica e ambientale); CLASSE L-7 (Ingegneria civile e ambientale); • Diplomi delle scuole dirette a fini speciali, istituite ai sensi del DPR n. 162/1982, di durata triennale, e dei diplomi universitari triennali, istituiti ai sensi della L. n. 341/1990 equiparati ad una delle classi di laurea di cui sopra ai sensi del D.I. 11 novembre 2011 e ss.mm.ii.; • Laurea Specialistica DM 509/1999: CLASSE 3/S (Architettura del paesaggio); CLASSE 4/S (Architettura e Ingegneria edile); CLASSE 28/S (Ingegneria civile); CLASSE 38/S (Ingegneria per l’ambiente e il territorio); CLASSE 54/S (Pianificazione territoriale, urbanistica e ambientale); • Laurea Magistrale DM 270/2004: CLASSE LM-3 (Architettura del paesaggio); CLASSE LM-4 (Architettura e Ingegneria edile-architettura); CLASSE LM-23 (Ingegneria civile); CLASSE LM-24 (Ingegneria dei sistemi edilizi); CLASSE LM-26 (Ingegneria della sicurezza); CLASSE LM-35 (Ingegneria per l'ambiente e il territorio); CLASSE LM-48 (Pianificazione territoriale, urbanistica e ambientale); • Diploma di laurea (DL) di cui all'ordinamento previgente al DM 509/1999 (“vecchio ordinamento”) equiparato alle lauree sopra elencate ai sensi del D.I. 9.7.2009 e ss.mm.ii.
    Dove va spedita la domanda: 
    Per partecipare al concorso è necessario presentare istanza di partecipazione, contenente la dichiarazione del possesso dei requisiti di accesso, esclusivamente tramite il servizio on-line disponibile al seguente indirizzo: https://vbg.provincia.ra.it/romagnafaentina. Ai fini della compilazione dell’istanza di partecipazione è necessario accedere attraverso il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID – https://www.spid.gov.it/.)

    http://apps.unioneromagnafaentina.it/L190/sezione/show/416530?sort=&idSezione=37578&
    Contatta l'ente: 
    dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9.00 alle 1 2 .00 ai seguenti recapiti:
    tel. 0546/691231; tel. 0546/691252
    Prove d'esame: 
    PRE-SELEZIONE Qualora il numero dei concorrenti sia superiore a 60 (sessanta) unità la commissione ha la facoltà di ricorrere ad una prova pre-selettiva che consisterà in un test sulle materie su cui verterà la prova scritta. La pre-selezione non determina punteggio utile alla graduatoria finale di merito: al termine della procedura viene redatto un elenco degli idonei in ordine prioritario.
    La scelta dei candidati avverrà in base ad una valutazione per esami. La selezione consisterà in una prova scritta e una prova orale. Le prove scritte verteranno sulle seguenti materie:  Normativa sui contratti pubblici  Normativa nazionale e della regione Emilia Romagna in materia di: urbanistica, edilizia, ambientale, sismica e paesaggistica  Gestione attività edilizia, agibilità degli edifici e abusivismo edilizio  Nozioni inerenti la progettazione, direzione lavori, contabilità e collaudo di opere pubbliche ivi comprese le infrastrutture  Normativa sulla sicurezza dei cantieri e delle costruzioni (in particolare antincendio)  Ordinamento degli enti locali  Elementi di normativa in materia di: rapporto di pubblico impiego con particolare riferimento ai doveri, diritti, responsabilità del pubblico dipendente, procedimento amministrativo, accesso agli atti, trasparenza e anticorruzione

    Nel caso venga svolta la prova pre-selettiva il calendario delle prove sarà il seguente:
    preselezione: 23/09/2021
    prova scritta: 30/09/2021
    prova orale: 07/10/2021 con eventuale prosecuzione nelle giornate successive
    Nel caso non venga svolta la prova pre-selettiva il calendario delle prove sarà il seguente:
    prova scritta: 30/09/2021
    prova orale: 07/10/2021 con eventuale prosecuzione nelle giornate successive
    L’elenco dei candidati ammessi con riserva sarà comunicato attraverso apposito avviso pubblicato sul sito web dell' Unione della Romagna Faentina, all'indirizzo www.romagnafaentina.it , (sezione Amministrazione trasparente/bandi di concorso) a decorrere dal 15 Settembre 2021