• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Coriano , 1 istruttore direttivo tecnico

    Concorsi pubblici, per esami, per la copertura di due posti di istruttore tecnico, categoria C, di cui un posto con riserva prioritaria ai volontari delle Forze armate, di un posto di istruttore direttivo tecnico, categoria D ed un posto di istruttore direttivo informatico, categoria D, a tempo indeterminato e pieno. (GU n.61 del 3-8-2021)

    Requisiti: 
    titoli di studio: - Diploma di laurea del vecchio ordinamento in Architettura, Ingegneria Edile, Ingegneria EdileArchitettura, Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio, Pianificazione Territoriale e Urbanistica, Pianificazione Territoriale Urbanistica e Ambientale, Pianificazione del Territorio,Urbanistica; - Diploma di laurea magistrale della classe D.M. 270/04 nuovo ordinamento LM-3 Architettura del Paesaggio, LM-4 Architettura e Ingegneria Edile-Architettura, LM-23 Ingegneria Civile, LM24 Ingegneria dei Sistemi Edilizi, LM-35 Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio, LM-48 Pianificazione Territoriale ed Urbanistica; - Diploma di laurea specialistica della classe D.M. 509/99 3/S Architettura del Paesaggio, 4/S Architettura e Ingegneria Edile, 28/S Ingegneria Civile, 38/S Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio, 54/S Pianificazione Territoriale Urbanistica e Ambiente; - Diploma di laurea triennale di primo livello L17 Architettura, L07 Ingegneria Edile e Ambientale, L21 Scienze della Pianificazione Territoriale, Urbanistica, Paesaggistica e Ambientale, L23 Scienze e Tecniche dell'Edilizia.
    Patente di guida di cat. B o superiore in corso di validità;
    conoscenza della lingua straniera inglese;
    conoscenze informatiche di base;
    Dove va spedita la domanda: 
    I candidati dovranno compilare la domanda di concorso accedendo all’apposito link raggiungibile dal sito www.comune.coriano.rn.it e seguendo il percorso: Amministrazione trasparente, Sezione bandi di concorso (https://www.comune.coriano.rn.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/161), nel quale dovranno selezionare la procedura in oggetto (cod. concorso 2021-1).
    Contatta l'ente: 
    t. 0541/659871, e-mail m.lucchini@comune.coriano.rn.it
    Prove d'esame: 
    Le prove d’esame consisteranno in una prova scritta e una orale, finalizzate alla verifica delle competenze e delle conoscenze inerenti al posto messo a concorso e verteranno sulle seguenti materie: • Disciplina statale e regionale in materia urbanistico-edilizia, ivi compresa quella relativa all’attività di controllo edilizio (L. 1150/1942, D.M. 1444/1968, DM Sanità 5/7/1975, L. 47/1985, L. 122/1989, D.P.R. 380/2001, L.R. 11/1998; L.R. 23/2004, L.R. 15/2013, L.R. 24/2017); • Disciplina vigente in materia di beni culturali e paesaggistici (D.Lgs. 42/2004, D.P.R. 31/2017); • Disciplina statale e regionale in materia di sportello unico per le attività produttive – SUAP (D.P.R. 160/2010, D.Lgs. 59/2010, D.Lgs. 222/2016); • Disciplina nazionale e regionale in materia di espropriazione per pubblica utilità (D.P.R. 327/2001, L.R. 37/2002); • Normativa regionale in materia di vigilanza su opere e costruzioni per la riduzione del rischio sismico (L.R. 19/2008, D.G.R. 1661/2009, D.G.R. 2272/2016, D.G.R. 924/2019, D.G.R. 1814/2020); • Disciplina nazionale e regionale in materia ambientale – principi generali (D.Lgs. 152/2006, D.P.R. 59/2013, DAL 115/2017 – PAIR 2020); • Disciplina regionale della valutazione dell’impatto ambientale dei progetti (L.R. 4/2018); • Normativa in materia di contratti pubblici – principi generali (D.Lgs. 50/2016, Linee guida ANAC n. 4); • Disciplina nazionale in materia di sicurezza sul lavoro (D.Lgs. 81/2008); • Ordinamento enti locali (D.Lgs. 267/2000); • Norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi (L. 241/1990, D.P.R. 184/2006); • Diritti e doveri dei pubblici dipendenti degli enti locali (D.P.R. 62/2013); • Elementi di diritto penale, con particolare riferimento alla disciplina dei reati contro la pubblica amministrazione; • Norme in materia di anticorruzione, di conflitto di interesse, di trasparenza e pubblicità delle informazioni (L. 190/2012, D.Lgs. 33/2013, D.Lgs. 39/2013); • Conoscenza della lingua inglese; • Conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse (Word, Excel, Internet, AutoCAD, Outlook).