• Accedi • Iscriviti gratis
  • UNIVERSITÀ DI CAGLIARI, 1 tecnico scientifico elaborazione dati

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di categoria D, a tempo indeterminato e pieno, area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, per i laboratori integrati e condivisi del Dipartimento di scienze mediche e sanita' pubblica e del Dipartimento di scienze chirurgiche. (GU n.60 del 30-07-2021)

    Requisiti: 
    Laurea magistrale conseguita ai sensi del D.M. 270/2004:
    LM-6 Biologia
    LM/SNT3 Scienze delle professioni sanitarie tecniche
    ovvero
    Lauree specialistiche conseguite ai sensi del D.M. 509/1999 e Diplomi di laurea conseguiti secondo l’ordinamento previgente al D.M. 509/1999 equipollenti alle lauree magistrali sopra indicate.
    Dove va spedita la domanda: 
    https://pica.cineca.it/
    Contatta l'ente: 
    Settore concorsi personale T.A.A. (indirizzo e-mail: concorsi@amm.unica.it - indirizzo P.E.C.: concorsi@pec.unica.it).
    http://dirpersonale.unica.it/concorsi
    Prove d'esame: 
    Prova preselettiva (eventuale): nel caso in cui pervengano un elevato numero di domande, al fine di assicurare il rapido e corretto svolgimento delle procedure selettive, le prove saranno precedute da una prova preselettiva consistente in una serie di quesiti a risposta multipla aventi ad oggetto gli argomenti previsti per le prove scritta e teorico pratica. Saranno ammessi alle prove scritta e teorico pratica i primi venticinque candidati più coloro che dovessero riportare lo stesso punteggio del venticinquesimo classificato. Il punteggio conseguito nella prova preselettiva non concorre alla formazione del voto finale di merito. L’esito della prova preselettiva verrà comunicato a tutti i candidati partecipanti alla prova stessa con comunicazione all’indirizzo di posta elettronica o posta elettronica certificata indicato nella domanda di partecipazione.
    ---
    La prima prova scritta consisterà nello svolgimento di un tema oppure di un elaborato articolato in quesiti a risposte sintetiche. La prova potrà essere svolta anche con l’ausilio di software informatici per elaborazione di testi e in tal caso avrà valore di accertamento della capacità di utilizzo di questi ultimi.
    ---
    La seconda prova a contenuto teorico-pratico, consistente in lavorazioni proprie del profilo e attinente al profilo richiesto, è mirata a verificare le conoscenze e le competenze tecniche del candidato nonché l’attitudine all’analisi e alla soluzione di problemi inerenti al profilo e alle specifiche funzioni da svolgere. La prova potrà essere svolta anche con l’ausilio dei principali software informatici (Microsoft Office o equivalenti open source) e in tal caso avrà valore di accertamento della capacità di utilizzo di questi ultimi.
    ---
    La prova orale consisterà in un colloquio che verterà sulle materie oggetto delle prove scritta e teorico pratica e sarà volta ad accertare le caratteristiche attitudinali del candidato in relazione alle attività richieste. La prova comprenderà l’accertamento delle capacità di utilizzo di strumenti informatici (se non già effettuato durante le prove precedenti) e della conoscenza della lingua inglese (Livello B1 QCER) secondo le seguenti modalità: lettura di un testo di livello B1, riassunto in lingua inglese, elaborazione di risposte a domande sul testo e sui possibili riferimenti alle esperienze del candidato. Il colloquio può anche iniziare con brevi domande e risposte di natura generale sulla vita, sugli svaghi e sul lavoro del candidato.