• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI VENEZIA, 41 posti vari

    Conferimenti, per titoli ed esami, di quarantuno posti per vari profili professionali, categoria C1, con talune riserve. (GU n.56 del 16-07-2021)

    Requisiti: 
    ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO
    Titolo di studio: diploma scuola media superiore (maturità) che consenta l'iscrizione ai corsi di laurea.
    ISTRUTTORE TECNICO
    Titolo di studio: diploma di maturità di geometra o diploma di perito edile o esame di Stato di Scuola Superiore di II grado in tecnico delle costruzioni ovvero un qualsiasi diploma di istruzione secondaria superiore purché accompagnato dal diploma di laurea in Architettura o in Ingegneria civile o in Ingegneria Edile o in Pianificazione Territoriale Urbanistica ed Ambientale o in Urbanistica o in Ingegneria per l’ambiente e il territorio di durata quadriennale o quinquennale (vecchio ordinamento) ed equipollenti ovvero da lauree specialistiche D.M. 509/99 e magistrali D.M. 270/04 equiparate ovvero dalla laurea triennale D.M. 509/99 classi 4 (classe delle lauree in scienze dell’architettura e dell’ingegneria edile) 7 (classe delle lauree in Urbanistica e scienze della pianificazione territoriale e ambientale) e 8 (classe delle lauree in ingegneria civile e ambientale) ovvero dalla laurea triennale D.M. 270/04 L-17 (scienze dell’architettura), L-21 (Scienze della pianificazione territoriale, urbanistica, paesaggistica e ambientale), L-23 (scienze e tecniche dell’edilizia), L-7 (ingegneria civile e ambientale).
    Dove va spedita la domanda: 
    La domanda dovrà essere presentata esclusivamente tramite procedura online, ai sensi dell'art. 9, comma 1, del vigente Regolamento sulle Procedure Concorsuali del Comune di Venezia, accedendo al sito www.comune.venezia.it, sezione Concorsi e consulenze – Bandi di concorso.
    Contatta l'ente: 
    Servizio Programmazione, Selezione ed Acquisizione del Personale 0412748790 o inviare una mail a ufficioconcorsi@comune.venezia.it
    www.comune.venezia.it
    Prove d'esame: 
    PRESELEZIONE
    L’Amministrazione si riserva, ai sensi dell’art. 15 del vigente Regolamento sulle Procedure Concorsuali del Comune di Venezia, di procedere ad una preselezione qualora il numero dei candidati superasse le 300 unità.
    ---
    Istruttore amministrativo
    Prova scritta:
    Consisterà in test a risposta multipla e/o quesiti a risposta sintetica e/o in un elaborato a contenuto teorico/pratico sulle materie sotto indicate:
    - Ordinamento istituzionale e contabile degli Enti Locali (D.Lgs. n. 267/2000);
    - Elementi di Diritto Amministrativo;
    Prova orale:
    La prova orale verterà sulle materie che formano oggetto della prova scritta e inoltre:
    - T.U delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa: D.P.R. 445/2000 e successive modifiche ed integrazioni;
    - elementi essenziali della normativa in materia di trasparenza, anticorruzione e tutela dei dati personali;
    - rapporto di pubblico impiego (responsabilità, diritti, obblighi del dipendente pubblico).
    ---
    Istruttore tecnico
    La prova scritta consisterà in quesiti a risposta sintetica e/o elaborato tecnico sulle materie sotto indicate:
    - Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di edilizia
    (DPR n. 380/2001 e s.m.i. in particolare Parte I –Parte II Capi IIIV-VI - Parte III)
    - Codice dei beni culturali (D.Lgs. n. 42/2004 e s.m.i , in particolare Parte II art. 20-28, Parte III e Parte IV)
    - Testo Unico delle disposizioni normative e regolamentari in materia di espropriazione per pubblica utilità (DPR n. 327/2001)
    - Legge Urbanistica della Regione Veneto n. 11/2004 titolata ”Norme per il governo del territorio” in particolare Titolo I – Titolo II (sezione I) – Titolo IV
    - La conferenza dei servizi e le recenti modifiche legislative La prova orale consisterà in un colloquio che verterà sulle materie sotto indicate.
    Le materie oggetto della prova scritta ed inoltre:
    - Il responsabile unico del procedimento e la direzione lavori
    - La sicurezza sul lavoro (con particolare riferimento al D.lgs 9 aprile 2008, n. 81 - : Titolo II "Luoghi di lavoro" e allegato IV "Requisiti dei luoghi di lavoro")
    - Nozioni sui procedimenti amministrativi e sull’accesso agli atti (Legge 241/90)
    - Nozioni sull’ordinamento degli enti locali ( T.U. degli Enti Locali- D.Lgs 267/2000 limitatamente agli organi di Governo, al Segretario Comunale, al Direttore Generale ed ai Dirigenti)
    - rapporto di pubblico impiego (responsabilità, diritti, obblighi del dipendente pubblico).
    .---
    Durante l’espletamento della prova orale la commissione procederà all’accertamento della conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse nonché della lingua inglese. In caso di mancato riconoscimento del possesso delle suddette conoscenze e di conseguente giudizio di inidoneità, il candidato sarà escluso dalla procedura concorsuale.