• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI MILANO, 2 posti di poliziotto municipale

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di dirigente di polizia locale, a tempo indeterminato. (GU n.50 del 25-06-2021)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    13/07/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Requisiti: 
    1. Diploma di Laurea (DL) conseguito con il vecchio ordinamento in:
     Giurisprudenza
     Economia e Commercio
    2. Laurea Specialistica (LS) ex D.M. 509/1999 o Laurea Magistrale (LM) ex D.M. 270/2004 – equiparata ai sensi del Decreto Interministeriale del 9 luglio 2009 ad uno dei Diplomi di Laurea del vecchio ordinamento sopraindicati;
    3. Diploma di Laurea (DL) equipollente a uno dei Diplomi di Laurea del vecchio ordinamento sopraindicati ai sensi della normativa vigente.
    ---
    1. essere dipendente assunto a tempo indeterminato di una Pubblica Amministrazione che abbia compiuto, in posizioni funzionali per l’accesso alle quali è richiesto il possesso del dottorato di ricerca o del diploma di laurea (categoria D del vigente ordinamento del personale del comparto Funzioni Locali ovvero in posizioni giuridiche equiparate alla suddetta posizione ai sensi della normativa vigente): a) almeno 5 (cinque) anni di servizio o b) almeno 3 (tre) anni di servizio, se in possesso del dottorato di ricerca o del diploma di specializzazione conseguito presso le scuole di specializzazione individuate con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, di concerto con il Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca o c) almeno 4 (quattro) anni, se dipendente di Amministrazioni statali reclutato a seguito di corso-concorso.
    2. essere in possesso della qualifica di Dirigente a tempo indeterminato in enti e strutture pubbliche non ricomprese nel campo di applicazione dell’art. 1 comma 2 del D.Lgs. 165/2001 e s.m.i. e di aver svolto per almeno 2 (due) anni le funzioni dirigenziali;
    3. aver ricoperto incarichi dirigenziali o equiparati in Amministrazioni Pubbliche per un periodo non inferiore a 5 (cinque) anni;
    4. essere cittadino italiano che ha maturato, con servizio continuativo per almeno 4 (quattro) anni presso Enti od Organismi internazionali, esperienze lavorative in posizioni funzionali apicali per l’accesso alle quali è richiesto il possesso del diploma di laurea.
    ---
    Patente cat. B
    Dove va spedita la domanda: 
    Compilando l’apposito modulo elettronico attraverso la piattaforma digitale alla quale si accede dal seguente percorso: www.comune.milano.it – Amministrazione Trasparente – Bandi di concorso – Selezioni aperte - Concorsi.
    Contatta l'ente: 
    Ru.Selezioni@pec.comune.milano.it
    www.comune.milano.it
    Prove d'esame: 
    Tenuto conto dell’attuale situazione di emergenza sanitaria internazionale, la procedura concorsuale si svolgerà secondo le modalità previste dalla normativa vigente durante il periodo emergenziale al fine di prevenire e contrastare la diffusione del virus. A tal fine, pertanto, l’eventuale prova preselettiva e le prove scritte si svolgeranno in forma digitale da remoto.
    ---
    La procedura di selezione prevede lo svolgimento delle seguenti fasi:
    - Prova preselettiva (fase eventuale)
    - Prima prova scritta
    - Seconda prova scritta
    - Prova di gruppo
    - Prova orale e colloquio di assessment