• Accedi • Iscriviti gratis
  • AZIENDA SANITARIA LOCALE AL - ALESSANDRIA, 1 odontoiatra

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di dirigente odontoiatra, a tempo indeterminato (GU n.48 del 18-06-2021)

    Occupazione: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    19/07/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    a) laurea in odontoiatria e protesi dentaria, nonché laurea in medicina per i laureati in medicina e chirurgia legittimati all’esercizio della professione di odontoiatra;
    b) specializzazione nella disciplina oggetto del concorso o equipollente o affine, nei limiti della normativa vigente;
    c) iscrizione secondo le modalità indicate dalla legge 24 luglio 1985, n. 409, al rispettivo albo dell’ordine dei medici chirurghi e degli odontoiatri;
    d) La specializzazione fatta valere dai laureati in medicina e chirurgia come titolo legittimante l’esercizio della professione di odontoiatra non è valida ai fini dell’ammissione al concorso.
    Dove va spedita la domanda: 
    Collegarsi al sito internet: https://aslal.iscrizioneconcorsi.it/
    Contatta l'ente: 
    SC Personale e sviluppo risorse umane - Procedure assuntive e dotazione organica dell'Azienda sanitaria locale AL, sede di Novi Ligure, via Edilio Raggio n. 12 - Tel. 0143/332290 - 0143/332293 - 0143/332294, oppure consultare il sito internet www.aslal.it
    Prove d'esame: 
    Le prove d’esame, previste dall’art.26 del DPR 483/1997, saranno le seguenti:
    a) prova scritta: relazione su caso clinico simulato o su argomenti inerenti alla disciplina messa a concorso o soluzione di una serie di quesiti a risposta sintetica inerenti alla disciplina stessa.
    b) prova pratica: su tecniche e manualità peculiari della disciplina.
    La prova pratica deve comunque essere anche illustrata schematicamente per iscritto.
    c) prova orale: sulle materie inerenti alla disciplina a concorso nonché sui compiti connessi alla funzione da conferire.