• Accedi • Iscriviti gratis
  • Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia «A. Mirri» di Palermo , dirigente amministrativo

    Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per la copertura di un posto di dirigente amministrativo quale direttore della struttura complessa area gestione risorse economiche, a tempo determinato. (GU n.45 del 8-6-2021)

    Requisiti: 
    Diploma di Laurea in Giurisprudenza o in Scienze Politiche o in Economia e Commercio conseguito secondo il previgente ordinamento o diploma di laurea equipollente, ovvero Laurea Specialistica conseguita ai sensi del D.M. 509/1999, ovvero Laurea Magistrale conseguita ai sensi del D.M. 270/2004 o Laurea equiparata alle predette;
    REQUISITI SPECIFICI:
    e. anzianità di servizio di almeno cinque anni maturata con profilo professionale di Dirigente Amministrativo con rapporti di lavoro subordinato a tempo indeterminato e determinato, prestati presso le Pubbliche Amministrazioni di cui all’art. 1, comma 2, del D. Lgs. n. 165/2001;
    f. esperienza nel settore economico-finanziario maturata presso le predette amministrazioni pubbliche. La predetta esperienza dovrà essere analiticamente descritta nel curriculum formativo.
    Dove va spedita la domanda: 
    - consegna diretta all’Ufficio Protocollo dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia in via Gino Marinuzzi n. 3 Palermo, dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 13,00;
    − a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento al suddetto indirizzo; in tale caso fa fede il timbro dell’Ufficio Postale accettante;
    - invio dalla casella di posta elettronica certificata (PEC) intestata al candidato al seguente indirizzo di posta elettronica certificata protocollogenerale.izssicilia@legalmail.it;
    Contatta l'ente: 
    telefonici 0916565357 - 385 - 215.
    Prove d'esame: 
    La Commissione dispone di 40 punti da attribuire complessivamente, di cui:
     20 punti per i titoli, così suddivisi:
    o 10 punti per i titoli di carriera;
    o 3 punti per i titoli accademici e di studio;
    o 3 punti per pubblicazioni e titoli scientifici;
    o 4 punti per il curriculum formativo e professionale.
     20 punti per il colloquio.