• Accedi • Iscriviti gratis
  • PROVINCIA DI MODENA, 1 istruttore direttivo contabile

    Selezione pubblica, per soli esami, per la copertura di un posto di istruttore direttivo contabile, categoria D, a tempo indeterminato e pieno, con riserva del 30% a favore dei volontari delle Forze armate. (GU n.44 del 04-06-2021)

    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    05/07/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    - diploma di laurea vecchio ordinamento in economia aziendale, economia delle amministrazioni pubbliche e delle istituzioni internazionali, economia e commercio, economia e finanza, economia politica ed equipollenti, oppure laurea specialistica o magistrale del nuovo ordinamento equiparate a uno dei sopra citati diplomi di laurea, secondo quanto previsto dal decreto interministeriale 9 luglio 2009 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 7 ottobre 2009, n. 233;
    - oppure titolari delle seguenti lauree triennali o di primo livello (L) - DM 270/2004 tra quelle appartenenti alle seguenti classi di cui al decreto del Ministro dell'universita' e della ricerca scientifica e tecnologica del 16 marzo 2007 e successive modifiche e integrazioni o equiparate ai sensi del decreto interministeriale 9 luglio 2009 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 7 ottobre 2009, n. 233:
    L18 - Scienze dell'economia e della gestione aziendale;
    L16 - Scienze dell'amministrazione e dell'organizzazione;
    L33 - Scienze economiche;
    - oppure titolari delle seguenti lauree triennali previste dal DM 509/1999:
    17 - Scienze dell'economia e della gestione aziendale
    19 - Scienze dell'amministrazione
    28 - Scienze economiche.
    Dove va spedita la domanda: 
    https://provinciamodena.elixforms.it/rwe2/module_preview.jsp?MODULE_TAG=MOD_BND_014
    Contatta l'ente: 
    www.provincia.modena.it
    Prove d'esame: 
    La prova scritta ha carattere espositivo e chiama il candidato a esprimere cognizioni di ordine dottrinale, valutazioni astratte ed elaborazioni di concetti attinenti a temi tratti dalle materie d'esame. Può consistere nello svolgimento di un elaborato anche sintetico o in quesiti a risposta sintetica o multipla sulle seguenti materie:
    Elementi sull’ordinamento istituzionale delle Province (L. 56/2014)
     Elementi sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze della Pubblica Amministrazione (in particolare D. Lgs. 165/2001 e ss.mm.ii.)
     Ordinamento finanziario e contabile degli Enti Locali (in particolare D.Lgs. 267/2000)
     I documenti di programmazione e rendicontazione degli Enti locali (DUP, Bilancio di previsione e relativi allegati, Piano esecutivo di gestione, Rendiconto di gestione)
     I principi contabili generali e applicati con particolare riferimento alla programmazione
    di bilancio (D.Lgs. 118/2011 e ss.mm.ii)
     Il testo unico sulle società partecipate dalle amministrazioni pubbliche (decreto legislativo 19 agosto 2016, n. 175 )
     Il sistema dei controlli negli enti locali
     Metodi e modelli del controllo di gestione (in particolare gli indicatori)
     Codice dell'amministrazione digitale e documentazione amministrativa (D.P.R. 445/2000, D. Lgs. 82/2005)
     Disciplina della protezione dei dati personali (Regolamento UE 679/2016, D. Lgs. 101/2018)
     Principi normativi in materia di Trasparenza e Anticorruzione (L. 190/2012, D.L. 33/2013, D. Lgs. 97/2016)
     Svolgimento di valutazioni attinenti a problemi concreti di carattere amministrativo e gestionale.
    ---
    La prova orale consiste in un colloquio individuale a contenuto tecnico-professionale sulle materie della prova scritta, che ha la finalità di valutare le conoscenze tecniche specifiche dei candidati, la padronanza di uno o più argomenti sopra previsti, la capacità di sviluppare ragionamenti complessi nell'ambito degli stessi.
    Si integrano le materie della prova scritta, con le seguenti materie:
     Codice di Comportamento dei pubblici dipendenti
     Analisi di caso per verificare il possesso delle attitudini necessarie per svolgere il ruolo (resistenza allo stress, problem solving, capacità di programmazione delle attività).
    Durante il colloquio si provvederà inoltre ad accertare:
    - la conoscenza della lingua inglese
    - la conoscenza dell'uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.