• Accedi • Iscriviti gratis
  • AZIENDA SANITARIA LOCALE DI RIETI, 6 posti di psicologo

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di sei posti di dirigente psicologo a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.42 del 28-05-2021)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    6
    Scadenza: 
    27/06/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 

    Categorie correlate

    Requisiti: 
    a) Diploma di Laurea in Psicologia (conseguita secondo il vecchio ordinamento, o laurea specialistica classe 58/S ex DM n. 509/1999 o Laurea Magistrale LM-51 ex DM n. 270/2004);
    b) Diploma di specializzazione in Psicologia ovvero in disciplina equipollente o in disciplina affine oppure il titolo di specializzazione in Psicoterapia, riconosciuto ai sensi degli art. 3 e 35 della Legge n. 56 del 18 febbraio 1989, come equipollente al diploma di specializzazione universitaria. Ai sensi dell’art. 56 del D.P.R. n. 483/97, il personale del ruolo sanitario in servizio di ruolo alla data del 1 febbraio 1998, è esentato dal requisito della specializzazione nella disciplina relativa al posto di ruolo già ricoperto alla predetta data per la partecipazione ai concorsi presso le Aziende USL e le Aziende Ospedaliere diverse da quelle di appartenenza;
    c) In alternativa alla specializzazione di cui alla lettera b), iscrizione a partire dal terzo anno del corso di formazione specialistica nella disciplina in oggetto del concorso; d) Iscrizione all’Albo degli Psicologi;
    Dove va spedita la domanda: 
    https://concorsi.asl.rieti.it
    Contatta l'ente: 
    Ufficio concorsi 0746 279559.
    Prove d'esame: 
    PROVA SCRITTA: impostazione di un piano di lavoro su di un caso psico-patologico presentato dalla commissione sotto forma di storia psico-clinica scritta o di colloquio registrato e proposte per gli interventi ritenuti necessari o soluzione di quesiti a risposta sintetica inerenti alla disciplina a concorso;
    PROVA PRATICA: esame di un soggetto, raccolta delle anamnesi e discussione sul caso, ovvero: esame dei risultati di tests diagnostici e diagnosi psicologica; La prova pratica deve essere anche illustrata schematicamente per iscritto;
    PROVA ORALE: sulle materie inerenti alla disciplina a concorso, nonché sui compiti connessi alla funzione da conferire;