• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI MANTOVA, 1 istruttore direttivo tecnico impianti

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto di istruttore direttivo tecnico impianti, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.42 del 28-05-2021)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    14/06/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Requisiti: 
    Possesso di uno dei seguenti titoli di studio: Laurea “vecchio ordinamento” (ordinamento previgente al Decreto ministeriale 509/1999); Laurea Specialistica (ordinamento Decreto ministeriale 509/1999) e Laurea Magistrale (ordinamento Decreto ministeriale 270/2004); Laurea (primo livello; ordinamenti DM 509/1999 e DM 270/2004) in Ingegneria civile, Ingegneria edile, Ingegneria industriale, Ingegneria meccanica, o titoli equiparati o equipollenti (Decreto Interministeriale del 9 luglio 2009: “Equiparazione tra lauree di vecchio ordinamento, lauree specialistiche e lauree magistrali”).Possesso di uno dei seguenti titoli di studio: Laurea “vecchio ordinamento” (ordinamento previgente al Decreto ministeriale 509/1999); Laurea Specialistica (ordinamento Decreto ministeriale 509/1999) e Laurea Magistrale (ordinamento Decreto ministeriale 270/2004); Laurea (primo livello; ordinamenti DM 509/1999 e DM 270/2004) in Ingegneria civile, Ingegneria edile, Ingegneria industriale, Ingegneria meccanica, o titoli equiparati o equipollenti (Decreto Interministeriale del 9 luglio 2009: “Equiparazione tra lauree di vecchio ordinamento, lauree specialistiche e lauree magistrali”).
    Dove va spedita la domanda: 
    Comune di Mantova - settore affari generali e istituzionali - servizio gestione risorse umane e organizzazione - via Roma n. 39 - 46100 Mantova
    PEC risorse.umane@pec.comune.mantova.it
    Contatta l'ente: 
    Servizio Risorse Umane e Organizzazione (tel. 0376 338286/376889/338283/338329/338572 - email risorseumane@comune.mantova.gov.it).
    www.comune.mantova.gov.it
    Prove d'esame: 
    1^ prova - PROVA SCRITTA a contenuto teorico-pratico. La prima prova scritta consiste nella somministrazione di test a risposta multipla e/o nella redazione di un elaborato, un parere, una relazione, su un tema, eventualmente articolati in più argomenti o quesiti, finalizzati a verificare la specifica conoscenza delle materie sotto indicate. Potrà altresì essere diretta ad accertare mediante l’esame e la risoluzione di un caso pratico, la redazione di atti amministrativi e/o la realizzazione di progetti tecnico-professionali, la conoscenza e l’attitudine del candidato all’analisi delle problematiche tipiche del profilo di “Istruttore direttivo tecnico impianti” e la capacità di proporre soluzioni coerenti ed efficaci, sia dal punto di vista giuridico che tecnico.
    ---
    PROVE DI ACCERTAMENTO (danno luogo soltanto a idoneità o non idoneità): - della conoscenza della lingua inglese. Il Candidato dovrà dimostrare di saper sostenere correttamente una conversazione in lingua inglese o di tradurre un breve testo; - della conoscenza dell'uso di apparecchiature e di applicazioni informatiche tra le più diffuse (Word, Excel, ambente Windows, strumenti di navigazione Internet). Il Candidato in possesso della patente europea del computer del tipo ECDL Full Standard, o certificazioni equipollenti, da far risultare nella domanda, non dovrà sostenere la predetta prova e sarà automaticamente ammesso a sostenere la successiva prova orale.
    ---
    2^ prova - PROVA ORALE. Consisterà in un colloquio tendente ad accertare la conoscenza delle materie sotto riportate, mediante la somministrazione di quesiti e/o casi da analizzare e risolvere, e le capacità logiche, attitudinali, relazionali del candidato.
    Materie della prova scritta e della prova orale:
    − Nozioni sull’ Ordinamento degli Enti Locali (D.Lgs. 267/2000 s.m.i.);
    − Elementi di diritto amministrativo (in particolare L. 241/90 s.m.i.) e nozioni in materia di anticorruzione, trasparenza e accesso civico (L. 190/2012 s.m.i. e D. Lgs. 33/2013 s.m.i.);
    − Elementi di contrattualistica pubblica (Codice dei contratti pubblici di cui al D. Lgs. 50/2016 s.m.i. e linee-guida dell’Autorità nazionale anticorruzione);
    − Norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle Amministrazioni pubbliche (D.Lgs.165/2001 s.m.i.); Contratto collettivo nazionale di lavoro relativo al personale del comparto Funzioni locali; Codice di comportamento dei dipendenti pubblici (D.P.R. 62/2013) e Codice di comportamento dei dipendenti del Comune di Mantova (reperibile sul sito internet dell’Ente);
    − Elementi di diritto penale, limitatamente ai reati contro la pubblica amministrazione;
    − Nozioni di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro;
    − D. Lgs. 4 luglio 2014, n. 102 “Attuazione della direttiva 2012/27/UE sull'efficienza energetica”;
    − Direttiva 2012/27/UE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 25 ottobre 2012 sull’efficienza energetica;
    − Norme in materia di sicurezza antincendio;
    − Norme in materia di progettazione, installazione, esercizio e manutenzione degli impianti meccanici, termotecnici e idraulici;
    − Legge Regione Lombardia n. 24 dell’11 dicembre 2006 (integrata con L.R. 10/2009 e L.R. 3/2011):
    “Norme per la prevenzione e la riduzione delle emissioni in atmosfera a tutela della salute e dell'ambiente”;
    − D.G.R. VIII/5018 del 26/07/07: “Determinazioni inerenti la certificazione energetica degli edifici, in attuazione del D.lgs.192/2005 e degli artt. 9 e 25 della L.R. 24/2006”;
    − Regione Lombardia: Decreto 176/2017, “Testo unico sull’efficienza energetica degli edifici”;
    − Tecniche e tecnologie di manutenzione, adeguamento e recupero di edifici esistenti nonché alla progettazione di edifici pubblici di interesse comunale.
    − Tecnologia dei materiali e delle costruzioni.
    − Norme tecniche sulle costruzioni.