• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI SAN PELLEGRINO TERME, 1 poliziotto municipale

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto di agente di polizia locale, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.38 del 14-05-2021)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    14/06/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    - Patente di guida categoria B
    - Diploma di istruzione secondaria di 2° grado (esame di maturità)
    Dove va spedita la domanda: 
    - Consegna a mano negli orari di apertura al pubblico dell’ufficio protocollo del comune di San Pellegrino Terme (dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.15 – il martedì e il giovedì dalle 16 alle 18 – Tel. 0345 25011)
    - PEC comune.sanpellegrinoterme@pec.regione.lombardia.it
    Contatta l'ente: 
    Comune di San Pellegrino Terme, Ufficio Segreteria – Viale Papa Giovanni XXIII, n. 20 – 24016 San Pellegrino Terme (BG) - Tel. 0345/25005-25008-25011 – email: segreteria@comune.sanpellegrinoterme.bg.it
    www.comune.sanpellegrinoterme.bg.it
    Prove d'esame: 
    DATA: GIOVEDI 17 GIUGNO 2021, ORE 9:30 presso la palestra comunale viale Belotti PROVA SCRITTA – Massimo 30 punti
    Domande aperte per la verifica delle conoscenze relative a:
    • Elementi di Diritto Amministrativo applicato agli Enti Locali (D.Lgs. 267/2000, L.241/1990, D. Lgs. 33/2013, D.P.R. 445/2000), con particolare riferimento alle competenze degli organi ed al procedimento amministrativo e al diritto di accesso e accesso civico;
    • Elementi di diritto penale, procedura penale, Legge di depenalizzazione n. 689/1981;
    • Legge quadro sull’ordinamento della Polizia Municipale (Legge 65/1986 - L.R. 6/2015);
    • Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza (Tulps) e relativo regolamento;
    • Codice della strada e relativo regolamento di esecuzione;
    • Legislazione in materia di commercio, somministrazione alimenti e bevande e pubblici esercizi in genere (L.R. 6/2010, D.Lgs. 114/1998, D.Lgs. 59/2010);
    • Codice dei contratti (con particolare riferimento agli acquisti sottosoglia);
    • Diritti e doveri del pubblico dipendente, Codice di comportamento dei dipendenti pubblici D.P.R. n. 62/2013;
    • Elementi sulla tutela della riservatezza – D.Lgs. 196/2003;
    • Elementi di legislazione nazionale e regionale in materia di polizia edilizia con particolare rifermento alle principali tipologie edilizie e titoli abilitativi, nonché all’attività di vigilanza e sanzionatoria contenute nel D.P.R. 06/06/2001, n. 380.
    ---
    DATA: LUNEDÌ 21 GIUGNO 2021, DALLE ORE 9:30
    PROVA ORALE – Massimo 30 punti
    La prova orale consiste in un colloquio sui medesimi argomenti della prova scritta, nonché nell’accertamento della conoscenza degli strumenti informatici di base e delle applicazioni più diffuse e nell’accertamento della conoscenza della lingua italiana e straniera prescelta (inglese, francese) Alla prova orale saranno ammessi i concorrenti che abbiano riportato una votazione non inferiore a 21/30 nella prova scritta. La prova orale si intenderà superata se i candidati conseguiranno una votazione non inferiore a 21/30.
    ---
    EVENTUALE PRESELEZIONE
    La Commissione si riserva la facoltà di indire una prova pre-selettiva, consistente nella soluzione di test relativi alle materie d’esame e argomenti di cultura generale, che verrà comunicata esclusivamente mediante pubblicazione sul sito istituzionale del Comune.