• Accedi • Iscriviti gratis
  • ASST Lariana di Como, 6 dirigente medico

    Concorsi pubblici, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di dirigente medico di malattie infettive, di un posto di dirigente medico di nefrologia, di tre posti di dirigente medico di urologia e di un posto di dirigente medico di igiene, epidemiologia e sanita' pubblica, a tempo indeterminato. (GU n.35 del 4-5-2021) Rettifica scadenza esame del concorso per 3 posti di urologo il giorno 15 novembre 2021 (GU n.82 del 15-10-2021)

    Requisiti: 
     laurea in medicina e chirurgia;
     specializzazione nella disciplina oggetto del concorso iscrizione all’albo dell’ordine dei medici – chirurghi.
    Dove va spedita la domanda: 
    Collegarsi al sito internet: https://asst-lariana.iscrizioneconcorsi.it/
    Contatta l'ente: 
    ufficio concorsi, tel.0315854726, dell'Azienda socio sanitaria territoriale Lariana, via Ravona n. 20 - San Fermo della Battaglia (CO).
    Prove d'esame: 
    Il diario delle prove d’esame sarà comunicato ai candidati mediante pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – 4^ Serie Speciale – Concorsi ed Esami, non meno di quindici giorni prima dell’inizio della prova scritta e almeno venti giorni prima della data fissata per la prova pratica e per la prova orale. Le suddette convocazioni verranno pubblicate anche sul sito internet aziendale all’indirizzo: http://www.asst-lariana.it – Sezione Visionare i Concorsi – Comunicazioni e Diario Prove.

    a) prova scritta: relazione su caso clinico simulato o su argomenti inerenti alla disciplina messa a concorso o soluzione di una serie di quesiti a risposta sintetica inerenti alla disciplina stessa;
    b) prova pratica: 1) su tecniche e manualità peculiari della disciplina messa a concorso; 2) per le discipline dell’area chirurgica la prova in relazione anche al numero dei candidati, si svolge su cadavere o materiale anatomico in sala autoptica, ovvero con altra modalità a giudizio insindacabile della commissione; 3) la prova pratica deve comunque essere anche illustrata schematicamente per iscritto;
    c) prova orale: sulle materie inerenti alla disciplina a concorso nonché sui compiti connessi alla funzione da conferire.