• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI CASTEL DEL PIANO, 1 istruttore direttivo contabile

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto di istruttore direttivo contabile, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.34 del 30-04-2021)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    30/05/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    Diploma di Laurea (DL) vecchio ordinamento in Economia e commercio nonché tutti i titoli equiparati nelle corrispondenti classi DM 509/99 e DM 270/04 dell’allegato al Decreto Interministeriale 9 luglio 2009 (colonna 3 e 4) Laurea Magistrale (LM-DM 270/04) nelle classi LM/56 Scienze dell'Economia, LM/77 Scienze Economico-Aziendali, compresa la classe Scienze economiche per l'ambiente e la cultura LM/76 ; Laurea Specialistica (LS-DM 509/99) nelle classi 64/S Scienze dell'Economia, 84/S Scienze Economico-Aziendali, compresa la classe Scienze economiche per l'ambiente e la cultura 83/S
    ---
    Patente cat. B
    Contatta l'ente: 
    Ufficio Personale
    Responsabile Dott.ssa Alessandra Barzagli
    Indirizzo VIA G. MARCONI N.8
    Telefono+390564965465
    Orario 9,00 - 13,00
    E-mail alessandra.barzagli@comune.casteldelpiano.gr.it
    www.comune.casteldelpiano.gr.it
    Prove d'esame: 
    PROVA PRESELETTIVA
    Qualora il numero delle domande sia superiore a 30 la Commissione, così come costituita ai sensi del Regolamento di Organizzazione degli Uffici e dei Servizi denominato “Modalità di accesso all’impiego presso il Comune di Castel del Piano”, potrà avvalersi di una prova preselettiva.
    ---
    ROGRAMMA D’ESAME
    • Ordinamento degli Enti Locali (D. Lgs. 267/2000 e s.m.i.)
    • Diritto amministrativo L. 241/1990 e s.m.i., con particolare riferimento ad atti e provvedimenti amministrativi, principi che regolano l’attività amministrativa e procedimento amministrativo;
    • Normativa in materia di anticorruzione, di trasparenza e privacy;
    • Disposizioni in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilanci delle regioni, degli enti Locali e dei loro organismi (D. Lgs. 118/2011 e s.m.i.);
    • Gestione economica del personale;
    • Normativa in materia di IVA ed IRAP riferita agli Enti locali;
    • Normativa in materia di società partecipate;
    • Disciplina dei contratti pubblici con riferimento all’acquisto di beni e servizi (D. Lgs. 50/2016 e s.m.i.);
    • Norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche e Contratti Collettivi Nazioni di Lavoro Funzioni Locali (Enti Locali);
    • Normativa in materia di sicurezza e salute dei lavoratori;
    • D.Lgs. 82/2005 Codice dell’Amministrazione Digitale.
    ---
    La prima prova scritta consisterà in domande a risposta sintetica su temi oggetto del programma di esame.
    • La seconda prova scritta consisterà nella redazione di un elaborato a carattere teorico-pratico oppure redazione e/o illustrazione di un documento contabile e/o di un 7 atto amministrativo e/o nell’individuazione di iter procedurali con riferimento ad uno o più argomenti delle materie d’esame.
    • La prova orale consisterà in un colloquio sulle materie oggetto del programma di esame. In sede di prova orale verrà accertata inoltre la conoscenza della lingua inglese, nonché la conoscenza degli applicativi informatici in generale (MS Word, MS Excel, uso di posta elettronica, internet, ecc..).