• Accedi • Iscriviti gratis
  • Università di Roma «Tor Vergata» , 1 professore di prima fascia, SC 12/F1 - Diritto processuale civile

    Procedura comparativa per la chiamata di un professore di prima fascia, settore concorsuale 12/F1 - Diritto processuale civile, per il Dipartimento di giurisprudenza. (GU n.29 del 13-4-2021)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    13/05/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    1) gli studiosi che abbiano conseguito l’abilitazione scientifica nazionale ai sensi dell’art. 16 della legge n. 240 del 2010 per il settore concorsuale ovvero per uno dei settori concorsuali ricompresi nel medesimo macrosettore di cui al precedente art. 1 e per le funzioni oggetto del procedimento; 2) gli studiosi che abbiano conseguito l’idoneità per la prima fascia ai sensi della legge n. 210 del 1998 e ss.mm.ii. nel settore concorsuale ovvero in uno dei settori concorsuali ricompresi nel medesimo macrosettore di cui all’art 1, limitatamente al periodo di durata della stessa; 3) i professori di prima fascia già in servizio presso altri Atenei inquadrati nel settore concorsuale ovvero in uno dei settori concorsuali ricompresi nel medesimo macrosettore di cui all’art. 1 del presente bando; 4) gli studiosi stabilmente impegnati all’estero in attività di ricerca o insegnamento a livello universitario in posizioni di livello pari a quello oggetto del bando, sulla base della tabella di corrispondenza tra le posizioni accademiche italiane e quelle estere, definita con Decreto Ministeriale 1° settembre 2016, n. 662 ed integrata dal D.M. 1° giugno 2017, n. 372.
    Dove va spedita la domanda: 
    1) invio a mezzo posta elettronica certificata (PEC), inoltrando in formato PDF all’indirizzo protocollo@pec.torvergata.it la domanda di partecipazione e i relativi allegati, citando nell’oggetto: “PEC domanda procedura prima fascia, Dipartimento di ________, settore concorsuale_________, settore scientifico disciplinare ____ Rif. ______”. Si raccomanda di considerare per singola PEC un limite dimensionale massimo degli allegati pari a 30 Mbyte, con possibilità di utilizzare più PEC successive (opportunamente numerate) per completare l’invio della documentazione. Si precisa che la validità della trasmissione del messaggio di posta elettronica certificata è attestata rispettivamente dalla ricevuta di accettazione e dalla ricevuta di avvenuta consegna fornite dal gestore di posta elettronica, ai sensi dell’art. 6 del D.P.R. n. 68/2005.
    2) spedizione a mezzo di raccomandata a/r. Sulla busta contenente la domanda e i relativi allegati devono essere riportati in stampatello i seguenti dati: cognome, nome e indirizzo del candidato, nonché la dicitura “domanda procedura prima fascia, Dipartimento di __________, settore concorsuale____, settore scientifico disciplinare ____ Rif. ______”. Ai fini dell’accertamento della tempestività di presentazione della domanda fa fede il timbro dell’Ufficio postale accettante.
    Contatta l'ente: 
    e-mail: concorsi@uniroma2.it
    Prove d'esame: 
    Valutazione comparativa