• Accedi • Iscriviti gratis
  • UNIONE MONTANA FELTRINA - FELTRE - Comune di Feltre, 1 istruttore informatico

    Concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di un posto di istruttore area informatica, categoria C, a tempo indeterminato e pieno, per l'unita' organizzativa sistema informativo del settore economico finanziario del Comune di Feltre. (GU n.30 del 16-04-2021)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    17/05/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    valutazione comparativa
    Requisiti: 
    - Diploma (di durata quinquennale) di Istituto Tecnico settore tecnologico ad indirizzo Informatica e Telecomunicazioni articolazione informatica o telecomunicazioni oppure Vecchio Diploma di perito industriale ad indirizzo informatico oppure Laurea triennale o specialistica/magistrale in scienze dell’informazione (vecchio ordinamento), informatica, ingegneria informatica
    - Patente cat. B
    Dove va spedita la domanda: 
    Unione Montana Feltrina – Viale Rizzarda 21 – 32032 Feltre (BL)
    PEC cmfeltrina.bl@cert.ip-veneto.net
    Contatta l'ente: 
    FFICIO PERSONALE
    Responsabile servizio: Miti Zancanaro
    Responsabile del procedimento ai sensi dell’art.8 della legge 7/8/1990 nr 241 e s.m.i.: Gobbi Alberto
    Tel. 0439/310259 – fax. 0439/396030
    m.zancanaro@feltrino.bl.it
    PEC: cmfeltrina.bl@cert.ip-veneto.net
    www.feltrino.bl.it
    Prove d'esame: 
    Nel caso in cui il numero delle domande sia particolarmente elevato, l'amministrazione si riserva la facoltà, di ricorrere ad una preselezione, che non è prova d’esame, consistente nella somministrazione di test a risposta multipla intesi a valutare la preparazione nelle materie previste nel programma di concorso ed eventualmente integrati con quesiti basati sulla preparazione generale da risolvere in un tempo predeterminato.
    ---
    Il programma d'esame prevede una prova scritta teorico pratica e una prova orale che verteranno sulle seguenti materie:
    • Nozioni sull’ordinamento delle autonomie locali e nozioni con particolare riferimento ai procedimenti amministrativo contabili (d.lgs. 267/2000 e ss.mm.) di acquisto e Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione;
    • Principali componenti di un sistema informativo comunale con particolare riferimento alla gestione dello stesso e al mantenimento dei livelli di servizio minimi: sistemi di virtualizzazione (VMWare vSphere), active directory, politiche di backup,
    alta affidabilità, misure minime di sicurezza e disaster recovery;
    • Reti di calcolatori: conoscenza delle reti LAN e MAN basate su protocollo TCP/IP, inclusa la configurazione di apparati di accesso e di istradamento, reti cablate e reti radio; apparati di rete: Router, Switch, VLAN, etc;
    • Personal computer e sistemi server: componenti, sistemi operativi Microsoft Windows (client, server) e Linux;
    • Concetti di sicurezza con particolare riferimento a firewall, protezione della postazione di lavoro e accessi controllati dall'esterno alla intranet; sicurezza delle reti informatiche, installazione, amministrazione e tuning di sistemi di sicurezza perimetrale ed interna (strumenti di firewalling, Antivirus, Antispam, Webfiltering);
    • Ambienti open source: strumenti di produttività individuale, sistemi operativi, politica delle licenze (es. Creative Commons);
    • Teoria delle basi di dati (con particolare riferimento ai database relazionali e linguaggio di interrogazione);
    • Conoscenza di almeno un linguaggio di programmazione per lo sviluppo di applicazioni Webbased;
    • Concetti e strategie di comunicazione: portali web (gestione, strategie, accessibilità, SPID, sicurezza), social media, mondo mobile;
    • Progettazione, realizzazione e coordinamento di progetti informatici: impatto sui processi di un Ente;
    • Conservazione digitale a norma dei documenti informatici, firme digitali, crittografia, sistemi di gestione documentale, PEC, SPID e CIE;
    • Open Data, Conoscenza dei sistemi cloud, del paradigma “Cloud della PA”;
    • Linee guida dell’AGID per lo sviluppo digitale nelle PA;
    • Codice dell'amministrazione digitale (CAD);
    • Nozioni sul codice del trattamento dei dati personali (d.lgs. 196/2003 e ss.mm. e Regolamento UE 679/2016);
    • Salvaguardia dei dati e tutela della privacy: normativa specifica di livello nazionale ed europeo in materia di amministrazione digitale e sicurezza informatica con particolare riferimento alle misure e alle sfide che un’amministrazione pubblica deve affrontare in tema di digitalizzazione;
    • Conoscenza di base (in sintonia con la direttiva n. 3 del 24.04.2018 del Ministero per la semplificazione e la pubblica amministrazione) della lingua inglese contestualmente alla prova orale.