• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI SEREGNO, 1 specialista tecnico

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto di specialista tecnico, categoria D, a tempo indeterminato, per il servizio viabilita' - parcheggi e verde, area lavori pubblici e patrimonio - area servizi alla persona. (GU n.30 del 16-04-2021)

    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    26/04/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Requisiti: 
    • Laurea Triennale D.M. 509/1999: Scienze dell’Architettura e dell’Ingegneria edile - classe 04; Urbanistica e Scienze della pianificazione territoriale e ambientale - classe 07;
    • Laurea Triennale D.M. 270/2004: Scienze dell’Architettura (L-17); Scienze e Tecnica dell’edilizia (L-23); Ingegneria Civile e Ambientale (L7); Scienze della pianificazione territoriale, urbanistica, paesaggistica e ambientale (L-21); Scienze e Tecnologie per l’Ambiente e la Natura (L32); Scienze geologiche (L34);
    • Laurea Specialistica in una delle seguenti classi (LS): Architettura del Paesaggio (3/S); Architettura e Ingegneria Edile (4/S); Ingegneria Civile (28/S); Pianificazione Territoriale Urbanistica e Ambientale (54/S); Scienze e tecnologie per l'ambiente e il territorio (82/S); Scienze geologiche (86/S;) Scienze geofisiche (85/S);
    • Laurea Magistrale in una delle seguenti classi (LM): Architettura del Paesaggio (LM3); Architettura e Ingegneria Edile-Architettura (LM-4); Ingegneria Civile (LM-23); Pianificazione Territoriale Urbanistica e Ambientale (LM-48); Scienze e tecnologie per l'ambiente e il territorio(LM-75); Scienze e tecnologie geologiche (LM-74); Scienze geofisiche (LM-79);
    • Diploma di laurea (DL) conseguito con il vecchio ordinamento universitario, equiparato con Decreto Interministeriale del 9 luglio 2009 a una delle lauree specialistiche/magistrali nelle classi sopraindicate.
    ---
    ABILITAZIONE ALL’ESERCIZIO DELLA LIBERA PROFESSIONE
    Dove va spedita la domanda: 
    La domanda di partecipazione alla selezione dovrà essere presentata esclusivamente in via telematica, collegandosi al seguente link:
    http://seregno.soluzionipa.it/portal/servizi/moduli/6/modulo
    Una volta entrati nel collegamento selezionare "entra con spid" (tasto azzurro) - no "accedi registrati"
    Procedere poi selezionando "istanza concorso".
    Contatta l'ente: 
    Servizio risorse umane 0362.263.256 - e-mail: info.personale@seregno.info
    www.comune.seregno.mb.it
    Prove d'esame: 
    PRESELEZIONE
    Qualora il numero delle domande valide di partecipazione al concorso fosse superiore a 50 potrà essere effettuata una preselezione mediante somministrazione di un test a risposte chiuse multiple e predeterminate, di cui una sola esatta, da risolvere in un tempo limitato, sulle materie del programma d'esame, cultura generale, soluzioni di problemi di tipo logico, deduttivo, numerico.
    ---
    1^ Prova scritta
    Elaborato o domande aperte a contenuto teorico-pratico inerenti i seguenti argomenti:
    o Normativa sui lavori pubblici;
    o Normativa tecnica in materia di sicurezza sui cantieri;
    o Atti e documenti tecnico/economici relativi alla realizzazione di un’opera pubblica;
    o Atti e documenti tecnico/economici relativi ai servizi di manutenzione;
    o Vigilanza, controllo e collaudo delle opere pubbliche;
    o Normativa in materia di appalti di lavori, di servizi e di forniture;
    o Norme relative all’Ordinamento degli Enti Locali.
    ---
    2^ Prova scritta
    Predisposizione di un atto amministrativo e/o di una relazione e/o di un provvedimento e/o di altro elaborato riferito alla soluzione di un problema e/o caso pratico inerente le materie oggetto della prima prova.
    ---
    Prova orale
    Approfondimento dell’esperienza del candidato in relazione a quanto riportato nel curriculum. Colloquio sui temi previsti per le prove scritte finalizzato all’accertamento della concreta padronanza dei vari argomenti e a valutare le capacità professionali ed attitudinali del candidato con particolare riguardo alla risoluzione di problematiche complesse. Durante la sessione di prova orale si procederà all’accertamento delle capacità d’uso degli strumenti e degli applicativi digitali con particolare riferimento al disegno, alla computazione e alla contabilità dei lavori, alla redazione degli atti tecnico/amministrativi verificata la conoscenza della lingua inglese. Tali accertamenti non determineranno punteggio ma solo giudizio di idoneità.