• Accedi • Iscriviti gratis
  • POLITECNICO DI MILANO, 1 amministrativo

    Selezione pubblica, per esami, per la copertura di un posto di categoria D, a tempo pieno ed indeterminato, area amministrativa-gestionale, per il Dipartimento di architettura e studi urbani. (GU n.30 del 16-04-2021)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    17/05/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    Diploma di Laurea (da intendersi Diploma di Laurea specialistica secondo la definizione di cui al D.M. 3.11.1999, n. 509 ovvero Diploma di Laurea Magistrale secondo la definizione di cui al D.M. 22.10.2004, n. 270 ovvero Diploma di Laurea conseguito secondo le disposizioni vigenti anteriormente all’attuazione dei decreti sopra citati), appartenente a qualsiasi classe di laurea Oppure: Laurea triennale (da intendersi Laurea secondo la definizione di cui al D.M. 3.11.1999, n. 509, ovvero secondo la definizione di cui al D.M. 22.10.2004, n. 270) afferente a qualsiasi classe di laurea unita a due anni di esperienza lavorativa specifica attinente alla professionalità richiesta, prestata presso amministrazioni statali, enti pubblici, aziende private, quale libero professionista.
    Dove va spedita la domanda: 
    Politecnico di Milano, piazza Leonardo da Vinci, 32 - 20133 Milano
    pecateneo@cert.polimi.it
    Contatta l'ente: 
    Dott. Paolo Enrico Galmuzzi, tel. 02-23992271, fax: 02-23992108; E–Mail: concorsipta@polimi.it; paolo.galmuzzi@polimi.it.
    Prove d'esame: 
    Qualora il numero delle domande sia superiore al triplo dei posti a selezione, l’Amministrazione potrà procedere ad una prova preselettiva di ammissione alla procedura di selezione pubblica, consistente in test a risposta multipla atti a rilevare le caratteristiche attitudinali o di cultura generale o specifici rispetto al profilo messo a selezione.
    ---
    La selezione consisterà in una prova teorico-pratica e in un colloquio. La prova teorico-pratica verrà effettuata tramite uno scritto o tramite una prova orale e sarà volta ad accertare la maturità, la professionalità e le competenze dei candidati con riferimento alle attività che i medesimi saranno chiamati a svolgere, elencate all’art. 1 del presente bando. Per la valutazione della prova la commissione dispone di 30 punti. Saranno ammessi al colloquio tutti i candidati che avranno superato la prova teorico-pratica con un punteggio di almeno 21 su 30 o equivalente.
    ---
    Per i soli candidati che conseguono l’ammissione, il colloquio orale verterà sull’approfondimento degli argomenti inerenti le competenze dei candidati con riferimento alle attività che i medesimi saranno chiamati a svolgere, elencate all’art. 1 del bando, sulla verifica del grado della conoscenza della lingua inglese e dei più diffusi software applicativi (pacchetto office). In sede di colloquio sarà effettuata inoltre la valutazione delle caratteristiche psicoattitudinali, relazionali e motivazionali richieste dal ruolo. Per la valutazione della prova la commissione dispone di 30 punti. Il colloquio si intende superato quando il candidato riporti un punteggio di almeno 21 su 30 o equivalente.
    ---
    L’eventuale preselezione e le prove d’esame si svolgeranno il giorno 27 maggio 2021 alle ore 9:30. I candidati sono invitati a presentarsi presso il Politecnico di Milano, Portineria Centrale – edificio 1, p.zza Leonardo da Vinci, 32 – 20133 Milano.
    ---