• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Lodi Vecchio , 1 istruttore amministrativo

    Concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di un posto di istruttore amministrativo - settore socio assistenziale, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato, per l'ufficio servizi sociali. (GU n.29 del 13-4-2021)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    13/05/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Italiana
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    Essere in possesso di titolo di studio di almeno diploma di superamento dell’esame di Stato conclusivo dei corsi di studio di istruzione secondaria superiore (diploma di maturità) di durata quinquennale.
    Dove va spedita la domanda: 
    1) consegna diretta all’Ufficio Protocollo del Comune di Lodi Vecchio (Piazza Vittorio Emanuele II, n. 25) negli orari di apertura al pubblico; la data di presentazione è stabilita dal timbro a data, apposto dal competente Ufficio Protocollo.
    2) spedizione, unitamente alla fotocopia sottoscritta dal candidato dell’originale di un valido documento d’identità, al seguente indirizzo: Comune di Lodi Vecchio, P.zza Vittorio Emanuele II n. 25, 25866 Lodi Vecchio (LO) a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento (ATTENZIONE: l’opportunità di utilizzare questo mezzo di trasmissione deve essere attentamente valutata dal candidato in quanto, come sopra precisato, l’istanza pervenuta oltre il 13/05/2021, anche se spedita anticipatamente, non sarà presa in considerazione);
    3) spedizione per via telematica a mezzo PEC proveniente da indirizzo di posta elettronica del mittente, al seguente indirizzo: comune.lodivecchio@pec.regione.lombardia.it; per tale modalità di invio farà fede la data di ricezione. Non saranno prese in considerazione, e quindi saranno escluse dal concorso, le domande pervenute all’indirizzo PEC del Comune di Lodi Vecchio, spedite da casella di posta elettronica non certificata.
    Prove d'esame: 
    Le due prove scritte, di cui la seconda a contenuto pratico o teorico-pratico, consisteranno nella redazione di un elaborato e/o nella risoluzione di uno o più casi pratici, quesiti a risposta chiusa e/o aperta, redazione di atti.
    La prima prova avrà ad oggetto le seguenti materie: - elementi di diritto costituzionale ed amministrativo; - ordinamento degli Enti Locali (D.Lgs. 267/2000 e ss.mm.ii.); - norme e principi sull’ordinamento finanziario e contabile degli Enti Locali; - elementi di diritto penale, ed in particolare in riferimento ai delitti dei pubblici ufficiali contro la Pubblica Amministrazione; - elementi normativi sul rapporto di lavoro del pubblico dipendente (D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i.), codice di comportamento; - norme in materia di accesso agli atti, accesso civico, trasparenza, sistema di prevenzione della corruzione (ANAC, RPCT), tutela dei dati personali; - modalità di autocertificazione da parte del cittadino, procedure e controlli; - legislazione nazionale e regionale di carattere generale e di settore relativamente alla materia servizi sociali, assistenziali e sociosanitari, con particolare riferimento alla Legge 328/2000, alla Legge Regione Lombardia 3/2008, al Decreto Legislativo 147/2017e successiva normativa in materia di contrasto alla povertà, alla Legge 104/92; - D.P.C.M. 159/2013 e successive modifiche ed integrazioni, nonché normativa inerente le prestazioni sociali agevolate; - Elementi di legislazione nazionale e regionale lombarda in materia sociale e socio-sanitaria - Elementi tecnici ed organizzativi relativi alla programmazione ed alla gestione dei servizi socioassistenziali, ed al lavoro di comunità. - conoscenza dei sistemi operativi Windows, di principali software applicativi nonché uso di internet, posta elettronica e delle attrezzature informatiche in genere.
    La seconda prova consisterà nella predisposizione di uno o più atti amministrativi, provvedimenti, elaborati complessi, attinenti alle medesime materie sopra elencate.

    La prova orale consiste in un colloquio individuale sulle materie oggetto delle prove scritte, svolto secondo le modalità individuate dalla Commissione e comprende altresì l’accertamento sia della conoscenza della lingua inglese, sia della conoscenza dell’uso delle apparecchiature e applicazioni informatiche più diffuse. Nel corso della prova possono essere richiesti infine, chiarimenti sulle prove scritte.

    I candidati ammessi al concorso sono convocati a sostenere le prove secondo il seguente calendario: 1. prima prova scritta: 21 maggio 2021 ore 13:30;
    2. seconda prova scritta: 21 maggio 2021 ore 16:00 (medesimo giorno della prima prova scritta);
    3. prova orale: 28 maggio 2021 ore 9:30 (7 giorni dopo le prove scritte)
    4. Qualora l’Ufficio ritenesse di procedere a prova preselettiva secondo quanto all’art. 7 del presente bando, salvo differente comunicazione la stessa si terrà nella data seguente: 21 maggio 2021 ore 8:30. presso il PALAZZO MUNICIPALE, P.ZZA VITTORIO EMANUELE II, N. 25 – LODI VECCHIO (LO)