• Accedi • Iscriviti gratis
  • CONSORZIO DEI COMUNI BACINO IMBRIFERO MONTANO DI VALLE CAMONICA DI BRENO, 2 posti di istruttore tecnico

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di due posti di istruttore tecnico, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.28 del 09-04-2021)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    10/05/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Requisiti: 
    Diploma di istruzione secondaria di secondo grado (diploma di maturità valido per l’accesso all’Università) di Geometra, di Perito Edile o titolo equipollente ai diplomi elencati rilasciato da un Istituto statale o legalmente riconosciuto.
    Saranno ammessi a partecipare al concorso anche i candidati in possesso di altro diploma di maturità unitamente al titolo di studio superiore assorbente i diplomi indicati al precedente capoverso, di livello universitario (laurea magistrale, specialistica, triennale o appartenente al vecchio ordinamento).
    ---
    Patente cat. B

    Dove va spedita la domanda: 
    Consorzio Comuni BIM di Valle Camonica – Piazza F. Tassara 3 – 25043 Breno (BS)
    PEC protocollo@pec.bimvallecamonica.bs.it
    Contatta l'ente: 
    Servizio segreteria, affari generali e personale - Piazza F. Tassara n. 3 - tel. 0364/324011.
    www.bimvallecamonica.bs.it
    Prove d'esame: 
    La selezione dei candidati sarà effettuata da apposita Commissione esaminatrice ed avverrà sulla base di:
    - una preselezione (eventuale);
    - due prove scritte;
    - una prova orale.
    ---
    La prima prova scritta consisterà in un elaborato e/o in quesiti a risposta aperta e/o in tests bilanciati.
    La seconda prova scritta avrà contenuto teorico-pratico.
    La prova orale consisterà in un colloquio individuale a contenuto tecnico-professionale; sarà altresì accertata, durante la prova orale, la conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e la conoscenza a livello scolastico della lingua straniera (inglese).
    ---
    Le prove verteranno su una o più delle seguenti materie:
    - Nozioni di diritto costituzionale, amministrativo e penale con riferimento in particolare ai reati contro la P.A.;
    - Nozioni sull’ordinamento giuridico ed amministrativo delle autonomie locali (D.Lgs. n. 267/2000 e sm);
    - Atti e provvedimenti amministrativi delle autonomie locali;
    - Codice contratti Pubblici (D. Lgs. 50/2016) e regime speciale degli affidamenti “in house”;
    - Costruzioni Edili, stradali ed idrauliche – Progettazione, Direzione Lavori e contabilità di cantiere con particolare riferimento a regimazioni corsi d’acqua, bonifica, dissesti, mediante ingegneria naturalistica, strade silvo-pastorali;
    - Disciplina dei vincoli esistenti in ambito montano;
    - Conoscenza degli applicativi CAD e GIS;
    - Leggi e regolamenti nazionali e Regionali in materia edilizia, urbanistica, beni culturali e paesaggio;
    - Nozioni in materia di espropriazioni per pubblica utilità;
    - Elementi di topografia ed estimo;
    - Elementi di diritto civile con particolare riferimento al Libro terzo (della Proprietà);
    - Stato giuridico, diritti, doveri e responsabilità dei pubblici dipendenti;
    - Legislazione in materia di prevenzione e repressione della corruzione (L. 190/2012 e smi)
    - Conoscenze informatiche e della lingua inglese (accertamento in sede di prova orale).