• Accedi • Iscriviti gratis
  • UNIONE DEI COMUNI DELL'APPENNINO BOLOGNESE DI VERGATO, 2 infermieri

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di due posti di collaboratore professionale, infermiere, categoria D, per il servizio casa residenza anziani «Colonie Dallolio» di Castiglione dei Pepoli. (GU n.28 del 09-04-2021)

    Occupazione: 
    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    22/04/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    - Diploma di laurea in infermieristica ovvero diploma universitario di infermiere, conseguito ai sensi dell’articolo 6, comma 3, del decreto legislativo 30/12/1992, n. 502, e successive modificazioni, ovvero i diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento, riconosciuti equipollenti, ai sensi delle vigenti disposizioni, al diploma universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici uffici
    - Iscrizione al relativo albo professionale
    Dove va spedita la domanda: 
    La domanda di ammissione al concorso potrà essere presentata esclusivamente in modalità telematica seguendo le indicazioni riportate nella sezione “Bandi di concorso” del sito dell’Unione dei Comuni dell’Appennino Bolognese: http://www.unioneappennino.bo.it
    Contatta l'ente: 
    Servizio associato per la gestione del personale dell'Unione dei Comuni dell'Appennino Bolognese, piazza della Pace n.4 a Vergato (BO) - tel.051/911056.
    www.unioneappenninobolognese.bo.it
    Prove d'esame: 
    PRESELEZIONE
    Qualora il numero di domande pervenute sia superiore a cinquanta, l’Amministrazione si riserva la possibilità di effettuare una prova preselettiva di ammissione alle successive prove scritte, consistente in un questionario a risposte multiple e/o aperte. Le materie oggetto della prova di preselezione sono quelle indicate per le prove concorsuali, eventualmente integrate da prove a test attitudinali e/o di cultura generale.
    ---
    Le prove di esame consistono in DUE PROVE SCRITTE in ed in UNA PROVA ORALE.
    ---
    Le materie oggetto delle prove sono le seguenti:
    - Attività infermieristica in ambito geriatrico: competenze tecniche, abilità relazionali e funzioni proprie del ruolo di “Infermiere”;
    - Conoscenza dei problemi sanitari e assistenziali della persona anziana e delle modalità di intervento al fine di individualizzare l’intervento di aiuto e personalizzare il servizio;
    - Igiene e sicurezza del paziente e dell'operatore, prevenzione delle infezioni correlate alle attività assistenziali, sicurezza negli ambienti di lavoro;
    - Codice deontologico dell'infermiere;
    - Principali riferimenti legislativi e sull’accreditamento dei servizi socio sanitari in Emilia Romagna DGR 514/2009 e s.m.i.;
    - Nozioni relative al profilo di appartenenza su:
    a) sul diritto alla protezione dei dati personali: D.lgs. n.196/2003 e ss.mm.ii. e del Regolamento europeo (UE) n. 2016/679;
    b) norme in materia di lavoro alle dipendenze pubbliche, con particolare riferimento ad elementi in materia di contratto nazionale di lavoro comparto Regioni ed EELL e al Codice di comportamento dei dipendenti Pubblici DPR 62/2013;
    - Nozioni fondamentali di informatica relative all’uso di programmi applicativi più diffusi;
    - Lingua inglese.